Mazda3 premiata, è l’auto preferita dalle donne

Doppio premio per la vettura giapponese: oltre ad essere la vincitrice della Women’s World Car of the Year 2019, è stata proclamata anche Women’s World Family Car dell'anno

da , il

    Mazda3

    La Mazda3, dopo aver conquistato il premio “Best of the Best” Red Dot 2019, aggiunge alla sua collezione un altro riconoscimento, stavolta a forti tinte rosa: l’auto della casa giapponese, infatti, è stata proclamata vincitrice assoluta della Women’s World Car of the Year 2019, i premi che vengono assegnati annualmente da una giuria di donne provenienti da 30 diversi paesi, invitate a votare in base ai criteri utilizzati dalle donne nell’acquisto di un’auto.

    L’auto preferita dalle donne

    Una vettura, quella della casa nipponica, che ha riscontrato il favore del gentil sesso riuscendo a sbaragliare la concorrenza: la Mazda3, infatti, è riuscita ad aggiudicarsi il premio sfruttando il linguaggio stilistico Kodo, che incarna l’essenza stilistica giapponese, coniugando design e tecnologia dimostrandosi attenta alle esigenze delle donne che si sentono a loro agio e in pieno controllo quando sono alla guida della vettura. Ad attirare l’attenzione delle giurate, inoltre, è stata la silhoutte del veicolo, capace di riprodurre un movimento unico con piccole ondulazioni che rendono vivo il design attraverso riflessi e giochi di luce sulla superficie della carrozzeria stessa.

    Doppio riconoscimento per la Mazda3

    Un modello che è stato votato dalle donne come il migliore dell’anno permettendo così alla Mazda3 di conquistare il prestigioso riconoscimento, istituito nel 2010, ma non solo: la vettura, infatti, si è aggiudicata anche il titolo di Women’s World Family Car of the Year portando così a casa il doppio premio che conferma la bontà del progetto. Il modello, che in Italia non ha ancora debuttato nella versione berlina, è proposto in due differenti versioni – con la hathcback dal design più emozionale e la berlina più votata all’eleganza – adotta la Skyactiv-Vehicle Architecture di Mazda, creata per aiutare gli occupanti a sfruttare al massimo il loro naturale senso di equilibrio mentre i propulsori, che comprendono i motori Skyactiv-X, Skyactiv-G e Skyactiv-D, assicurano controllo e una pronta risposta alla guida. Un’auto che, nel 2019, ha colpito non solo l’universo femminile, ma tutto il compartimento auto: oltre ai premi ricevuti, infatti, la Mazda3 è stata anche in grado di ottenere le 5 stelle EuroNCAP, il massimo riconoscimento per quanto riguarda l’ente e che rappresenta l’eccellenza nella sicurezza.