Mercedes-AMG GT Track Edition, la Stella da pista

Nata in edizione speciale in appena 55 esemplari, la vettura è la sportiva dedicata ai clienti più potente di sempre

Mercedes-AMG Gt Track Edition

Mercedes-AMG Gt Track Edition - Foto credits Mercedes press

In casa Mercedes proseguono i festeggiamenti per i 55 anni della sezione AMG, la parte più sportiva del marchio, tanto che dopo l’edizione speciale di G 63, ecco un’altra vettura celebrativa come Mercedes-AMG GT Track Edition, la sportiva dedicata ai clienti più potente di sempre, sviluppata appositamente per la pista e proposta in appena 55 esemplari, un numero non casuale ma che indica gli anni compiuti dal marchio ad alte prestazioni della Stella.

Il bolide sportivo ed esclusivo firmato AMG

Una vettura estrema tanto che Mercedes-AMG GT Track Edition non può essere guidata su strada, quindi è valida solo per la pista. E d’altronde che si tratti di un bolide nato per puntare tutto sulla velocità lo capisce dal motore celato dal cofano, un V8 biturbo di 4 litri che tocca quota 734 CV e 850 Nm di coppia.

Mercedes-AMG GT Track Edition,
Mercedes-AMG GT Track Edition – Foto credits Mercedes press

Anche il body kit dell’auto è studiato per farla andare più veloce possibile senza tralasciare la sicurezza e così ecco sospensioni a doppio braccio oscillante in alluminio su entrambi gli assi, ammortizzatori con estensione e compressione regolabili, servosterzo elettromeccanico e impianto frenante da competizione mentre per gli interni roll-bar, un’imbracatura di sicurezza a cinque punti, un sedile del conducente con schiuma ergonomica personalizzabile e un sistema Bosch DDU 11 con diverse informazioni utili sulla vettura.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti