Mercedes-Benz a sorpresa: l’ufficialità arrivata, salti di gioia per gli appassionati

Grande novità in casa Mercedes, con il colosso tedesco che annuncia una grande novità che renderà ricolmi di gioia i suoi clienti.

In molti casi quando si parla di stile ed eleganza alla guida non si può far altro se non pensare alla Mercedes, una di quelle auto che di sicuro è tra le più leggendarie di sempre. Il colosso di Stoccarda ha dimostrato infatti di poter produrre alcune delle vetture più incantevoli e meravigliose del mondo.

Da quando nel 2010 è tornata in F1 il proprio blasone è cresciuto ancora di più, infatti non vi è davvero dubbio alcuno sul fatto che vincere e dominare in questa categoria aiuti anche in fase di vendita. La Mercedes ha ormai staccato i rivali interni, con la concorrenza di Audi e BMW che è sempre stata molto serrata.

In questi anni il mondo delle automobili sta cambiando profondamente. Sono moltissimi i grandi marchi che stanno cercando di dare vita sempre di più a delle versioni elettriche che possano essere prestazionali, ma anche attente all’ambiente.

La Mercedes da questo punto di vista è una di quelle maggiormente attive, ma non si può anche fermare per quanto riguarda la produzione di vetture con motore termico. In particolare modo ci sono dei modelli che hanno anche nel loro motore silenzioso ed elegante un proprio punto di forza.

Si parla della Classe C e della Classe E, oltre che della meravigliosa variante sportiva legata al mondo della AMG. Ecco allora come di recente il colosso tedesco abbia deciso di rinnovarsi ancora di più, dando vita in qualche modo a un ritorno al passato davvero molto gradito.

Torna il motore V8: la Mercedes cambia strategia

Mentre la maggior parte delle aziende automobilistiche ha deciso di dare vita a dei modelli che presentassero che motori abbastanza contenuti, la Mercedes vuole andare controtendenza. In futuro infatti nasceranno una serie di automobili che riproporranno il motore V8 M177 da 400 di cilindrata.

Mercedes Classe C, avrà motore V8
Mercedes Classe C (Ansa – AllaGuida)

A riportare la notizia ci ha pensato il sito “Car and Driver” che parla come questo può essere l’unico modo per battere la concorrenza della BMW M3. Al momento sono in molti a credere che la Classe E attuale, con un 6 cilindri in versione ibrida, sia lontana parente rispetto alla vettura di Monaco di Baviera.

Ecco allora come mai il passaggio a un motore V8 darebbe modo a diversi veicoli di potersi imporre ancora di più sul mercato internazionale. Sarà dunque la Classe C, la E e la AMG ad apportare questa sostanziale modifica al proprio interno, ma non mancherà l’attenzione all’ambiente.

La vettura in questione sarà infatti omologata con un emissioni di tipo Euro 7. Gli ingegneri di casa Mercedes, come scritto su auto.everyeye.it, spiegano che per la Classe C e la Classe E non si dovranno attuare poi così tante modifiche.

Le novità riguarderanno prettamente la carrozzeria, con questa che dovrà essere nelle condizioni di poter aggiungere anche la batteria PHEV. I cambiamenti dunque sono solo iniziati e anche se il 2035 non è poi così lontano, la Mercedes ha intenzione di dare vita ancora una volta a uno dei motori migliori che si siano mai visti.

Impostazioni privacy