Michael Schumacher, importante novità sulle sue condizioni: le ultimissime

Tifosi di tutto il mondo commossi, ecco le ultime novità sulle condizioni del campione di F1, Michael Schumacher.

Tutti sanno che Michael Schumacher non ha mai più rilasciato una dichiarazione sulla F1 dal maledetto 29 dicembre 2013, giorno in cui un incidente sugli sci nella località di Méribel compromise per sempre la vita del campione tedesco. Mai più un’uscita pubblica per lui che solo pochi mesi prima aveva detto addio al mondo della Formula 1, almeno da pilota. Sarebbe probabilmente tornato da dirigente o opinionista, ma la paura è che non lo sapremo mai.

Michael Schumacher, ulteriori novità sulle sue condizioni
Michael Schumacher (allaguida.it – Ansa foto)

Chi lo ha vissuto dall’interno infatti, parla di uno Schumacher sempre meno vicino ad una possibile ripresa. Il tedesco non sarebbe neanche in grado di parlare ed immaginarlo così fa sempre malissimo a tutti i fan dello sport in generale e sicuramente più da vicino a quelli della F1. Per non parlare dei tifosi ferraristi che hanno esultato grazie a lui al termine di ben 5 Mondiali.

Lacrime per Schumacher, notizia di questi minuti

Purtroppo c’è anche chi poco educatamente specula su notizie false all’indirizzo di una famiglia che soffre come quella dell’ex pilota tedesco. Secondo bufale.net infatti, poco prima della Gara di Silverstone di Formula 1 di domenica 9 luglio, sarebbero circolate voci su una possibile morte di Michael Schumacher. Notizia per fortuna, quanto mai falsa e non confermata da alcuna fonte.

I tifosi però vorrebbero saperne di più delle condizioni del Kaiser e non per paura di scoprire una pessima notizia da un momento all’altro, quanto per la speranza che un giorno potranno rivederlo davanti alle telecamere. Forte e sorridente come una volta, magari a commentare le gesta dei giovani piloti dei nostri tempi. Quello che traspare dall’interno però, non è proprio quello che vorrebbero gli appassionati dei motori.

Bufala su Michael Schumacher morto
Mick Schumacher (allaguida.it – Ansa foto)

Suo figlio, il pilota di F1, Mick Schumacher, ha parlato sempre molto poco del suo papà così come hanno tentato di fare sua mamma e sua sorella. Ovviamente non per mancare di ringraziare l’ex pilota, quanto per tentare di avere quanta più privacy possibile a loro disposizione. Ebbene, il ragazzo classe ’99 ed oggi terzo pilota in Mercedes, ha spiegato in una rara intervista dove parla di Michael, che l’ex campione al momento comunica solo con gli occhi.

Una notizia tristissima per chi ha amato Michael e per i più giovani che sanno comunque benissimo di cosa fu capace il tedesco all’epoca in cui era un fortissimo pilota. Anche Jean Todt ha parlato di condizioni non ottimali ammettendo che spesso l’ex Ferrari non riesce a riconoscere chi gli è vicino. Il francese, vero amico di Michael, in un’altra intervista fu anche duro su chi specula: “Chi dice che sa qualcosa, non sa niente”, disse.

Impostazioni privacy