Milano-Monza Motor Show rinviato, la prima edizione si terrà a ottobre

Previsto originariamente per fine giugno, il festival automobilistico italiano sarà spostato mantenendo però lo stesso programma

milano-monza motor show

Sito ufficiale Milano-Monza Motor Show

Il Milano-Monza Motor Show, il festival all’aperto che si sarebbe dovuto tenere nell’ultima settimana di giugno, è rinviato a fine ottobre. Dopo la cancellazione dei saloni auto più importanti al mondo, come quello di Ginevra o di New York, a causa del coronavirus, anche la manifestazione italiana, deve subire uno slittamento.

Originariamente in calendario dal 18 al 21 giugno 2020, il Milano-Monza Motor Show rinviato si terrà tra il 29 ottobre e il 1° novembre. A renderlo noto è l’organizzazione stessa che ha chiarito. “In accordo con Aci e Aci Milano, comune di Milano, regione Lombardia e comune di Monza lavoreremo per fare in modo che la manifestazione possa essere un bel segnale di ripartenza e che possa coinvolgere il territorio, oltre che il settore automobilistico” sono state le parole del presidente Andrea Levy.

Gli eventi in programma al Milano-Monza Motor Show

Cambiano quindi le date, ma non il format della manifestazione che si svolgerà tra le due località. Gli eventi prenderanno il via con la President Parade sul circuito di Monza giovedì 29 ottobre ma saranno diverse le attività all’aperto previste. Tante, infatti, le occasioni che daranno la possibilità al pubblico di ammirare da vicino le novità auto, i modelli elettrici e le sportive. Proprio Milano vedrà i veicoli green protagonisti assoluti mentre a Monza, grazie al circuito, ci saranno gli stand delle case automobilistiche, le regine del motorsport, i musei dedicati ai maggiori brand automobilistici e le supercar per i quali sono in sfilate, raduni e giri in pista. Non mancheranno, inoltre, sezioni dedicate all’intrattenimento e alla famiglia con aree food e lo spazio dedicato ai bambini. Uno slittamento che, almeno nelle intenzioni, non rovinerà la prima edizione della kermesse italiana che si annuncia ricca di spettacolo e novità a tema automobilistico.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti