MINI Cabrio, in versione elettrica è super esclusiva

La one-off con powertrain elettrico sarà protagonista di un evento on the road chiamato "MINI takes the States"

MINI Cabrio elettrica

MINI Cabrio elettrica - Foto credits BMW press

MINI non smette di stupire. Stavolta, infatti, il marchio del gruppo BMW ha presentato la sua MINI Cabrio in versione elettrica, modello unico che verrà mostrato al pubblico per la prima volta in occasione del tradizionale evento comunitario “MINI Takes the States” negli Stati Uniti.

Un’occasione per ammirare una vettura super esclusiva che coniuga il powertrain elettrico della versione a zero emissioni della tre porte inglese con la carrozzeria con tetto in tela. Se esteticamente e a livello meccanico la vettura si presenta identica alla “classica” versione cabrio, la grande novità si trova sotto il cofano con l’alimentazione green da 184 CV con batteria da 32,6 kWh che fa scattare l’auto da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi, percorrendo un massimo di 230 km con una sola ricarica.

La one-off in tour negli States

Confermati, poi, i fari a LED, sistema di infotainment con Apple CarPlay, sedili in pelle sportivi e il tetto in tela, in grado di aprirsi completamente in 18 secondi anche in movimento, fino a 30 km/h. Per presentare questa vettura speciale, inoltre, MINI ha deciso di realizzare un evento on the road iconico, dal nome “MINI takes the States“.

In questo modo la speciale one-off sarà portata da Burlington in Vermont a Greenville-Spartanburg in South Carolina, luogo dove ha sede lo storico impianto produttivo del Gruppo BMW. L’obiettivo della Casa è quello di dimostrare su queste strade che il “go kart feeling” vale anche per le auto a zero emissioni.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti