Mini Cooper Brick Lane, edizione speciale per il Giappone

L'iconica vettura si trasforma per una nuova serie speciale di 660 esemplari limitata al mercato giapponese

Mini Cooper Brick Lane

Mini Cooper Brick Lane - Foto credits Mini press

Mini rappresenta una delle pietre miliari dell’auto a qualsiasi latitudine tanto che il modello è uno dei più famosi di sempre in tutto il mondo. Proprio per ribadire questo concetto è nata la serie esclusiva Mini Cooper Brick Lane – che prende il nome dalla strada londinese famosa per i suoi graffiti -, disponibile in 660 esemplari di cui 180 per la versione 3 porte, 300 per Cooper D a cinque porte e altre 180 per Cooper D Clubman.

Mini Cooper Brick Lane Edition per il Giappone
Mini Cooper Brick Lane Edition per il Giappone – Foto credits Mini press

Una serie esclusiva che prevede grafiche dedicate sul cofano motore e sul profilo laterale, uno stemma sui montanti, una serie di coprimozzi flottanti con stemma Mini e un tetto in blu San Marino mentre per gli interni ecco la scritta “Brick Lane” su tappetini, soglie sottoporta, telecomando e rivestimento del cruscotto oltre a rivestimenti in pelle sintetica, retrocamera, cruise control adattivo con funzione Stop & Go, sedili con funzione riscaldamento e fari full LED.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti