Modificare il clacson, rischi la multa? Cosa dice la legge

Non ti piace il suono del clacson della tua auto e lo vuoi cambiare? Cosa fare e come non incorrere in una sanzione.

Alzi la mano chi, fresco di acquisto di un’auto nuova, non ha immediatamente fatto la prova del clacson. Un po’ tutti ci siamo passati, sar√† forse perch√© quel suono fa tornare bambini e in parte diverte. In realt√† questo dispositivo √® tutto fuorch√© un gioco, anzi √® serissimo e fondamentale per richiamare l’attenzione nei momenti di pericolo.

Clacson auto, come sostituirlo
Cosa fare se il suono del proprio clacson non piace (Canva)-Allaguida.it

Può capitare che, attivandolo, si rimanga colpiti negativamente. Il motivo? La tonalità magari bassa o poco gradevole. Soprattutto fino a qualche anno fa alcuni costruttori, per rilasciare vetture a prezzo contenuto, risparmiavano su alcuni elementi. Ecco perché non era infrequente sentire un miagolio su una vettura dalle grosse dimensioni.

Ebbene, qualora ci si trovasse in una situazione del genere, cosa si può fare? Si può intervenire personalizzandolo? Proveremo a rispondere a queste domande nel nostro articolo.

Clacson auto, si pu√≤ “truccare”?

Va detto che non vi √® alcuna normativa specifica sul tema. L’unico articolo del CdS che nomina¬† il sistema di segnalazione audio √® il 156, dedicato all’uso che se ne deve fare. In pratica ci ricorda come non si debba abusarne e di come debba essere suonato per un breve lasso di tempo o quando la sicurezza stradale √® a rischio.

L’articolo 155 sottolinea invece come quando ci si mette in strada, si debbano evitare rumori molesti di qualsiasi sorta, ci√≤ include oltre al clacson, pure le autoradio con musica a palla.¬†Veniamo dunque alla nostra domanda, ovvero se sia lecito ritoccare il sistema adeguandolo alle proprie esigenze e al proprio gusto. In generale qualunque tipo di intervento su un veicolo √® fattibile purch√© con pezzi omologati e compatibili, nonch√© previa autorizzazione richiesta alla Motorizzazione civile.

Dunque la risposta √® che effettivamente si pu√≤ operare questo genere di modifica purch√© nel rispetto dei limiti acustici dettati dal regolamento. La sostituzione deve avvenire con componente omologata, come spiega l’articolo 72 secondo cui tutto ci√≤ che equipaggia un mezzo di trasporto, rimorchio compreso, deve aver ottenuto l’ok. Nello stesso testo si legge che ogni autoveicolo, ciclomotore o motoveicolo deve essere dotato di dispositivo acustico. L’omologazione deve avvenire dal Ministero dei Trasporti.

Clacson auto, come fare per sostituirlo
Clacson auto, quando si rischia la multa (Canva) – Allaguida.it

Vi sono poi delle prescrizioni relative al monitoraggio di tutti i sistemi applicati, che devono disporre di contrassegno di conformità.

Per concludere, acquistare un clacson alternativo e farlo montare sulla propria auto √® sempre possibile, ci√≤ che conta √® che il Ministero ne abbia gi√† fornito l’approvazione. Questa pu√≤ essere ottenuta solamente se il dispositivo acustico, nell’emissione del suono possa interrompersi, rispettando quanto decretato dall’articolo 156 visto prima, per cui √® accettato il solo colpo di clacson per allertare chi di dovere di una situazione di pericolo, e non un rumore continuo che potrebbe spaventare o disturbare il resto degli automobilisti, nonch√© gli abitanti della zona attraversata.¬† Attenzione per√≤, ogni mezzo ha il suo suono e le sue tipologie di clacson. non √® fattibile montare quello di un tir su una macchina normale, e nemmeno quello di una Ford su un fuoristrada. La violazione della normativa comporta una multa tra i 41 e i 168 euro.