Morgan Super 3, torna la sportiva a 3 ruote

La vettura a tre rinasce mantenendo la propria vocazione classica senza rinunciare ad elementi moderni

Morgan Super 3

Morgan Super 3 -Foto credits Morgan press

In principio fu la Three-Wheeler, vettura a tre ruote che suscitò l’interesse del mondo automobilistico, ma adesso è Morgan Super 3 a ripercorrere quelle orme. Un’auto particolare con appena 3 ruote, riprogettata da zero dalla casa britannica per riprendere il concetto dell’antenata, modernizzando ogni singolo elemento pur rimanendo fedele alla storia: forme e linee, infatti, sembrano appartenere al passato mentre la monoscocca in alluminio, utilizzata per rendere più leggero il veicolo, è lo specchio dei tempi moderni.

Classica ma dall’animo moderno

La novità più evidente, però, non è visibile a occhio nudo ma ben celata dal cofano motore: a spingerla, infatti, non è il bicilindrico a V in bella vista, ma un 1.5 di origine Ford nascosto sotto il cofano collegato a un cambio manuale 5 marce derivato dalla Mazda MX-5. Dal punto di vista estetico, poi, non mancano le “mitiche” sacche nere sulle fiancate dove riporre i propri effetti personali mentre nell’abitacolo lo stile è minimal con la strumentazione digitale inserita in 2 elementi circolari e le prese USB, oltre la bottone per l’accensione, rimasto invariato rispetto alla versione originale.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti