Nuova BMW Serie 2 Coupé, un nuovo linguaggio di design

Il look della due porte bavarese stacca col passato, ma l'anima è quella di sempre, trazione posteriore, motori turbo a quattro e sei cilindri e uno schema orientato al piacere di guida

nuova BMW serie 2 Coupé

Nuova BMW Serie 2 Coupé evolve. Sia nelle forme sia nelle tecnologie. Un’aura più fresca, giovanile ed estroversa. Con un concetto di veicolo perfettamente orientato a offrire una maneggevolezza agile e controllabile con precisione in situazioni altamente dinamiche.

Le dimensioni della due porte bavarese, però, sono decisamente diverse. La nuova BMW Serie 2 Coupé è più lunga di 105 mm, più larga di 64 e più bassa di 28 mm. Il passo è cresciuto di 51 mm, mentre nella più estrema versione M240i le careggiate sono aumentate di 63 mm nell’anteriore e 31 mm al posteriore.

Il bagagliaio della nuova BMW Serie 2 Coupé offre invece una capacità di carico di 390 litri (20 in più del precedente modello).

L’abitacolo conserva lo stile BMW

BMW-2-Series_Coupe-in strada

Mentre all’interno della nuova BMW Serie 2 Coupé, il senso di piacere di guida è alimentato da un mix di auto sportiva moderna e da una sensazione premium notevolmente migliorata. 

Il conducente e il passeggero anteriore giovano di sedili sportivi di serie e godono di uno spazio notevolmente maggiore.

Il vano posteriore offre altri due sedili a grandezza naturale con un chiaro design dei sedili singoli. I progressi compiuti rispetto al modello precedente si riflettono anche in una gamma molto più ampia di sistemi di assistenza alla guida e nelle ultime innovazioni nei settori del funzionamento e della connettività.

bmw-serie-2-coupe-interni

La plancia ospita il sistema d’infotainment BMW Live Cockpit Professional da 12,3” con iDrive 7, mentre di fronte al guidatore si staglia il quadro strumenti digitale da 10,25” e il comodo head-up display.

Il sistema infotelematico (aggiornabile over-the-air) si comanda via touch o attraverso la rotella nel tunnel centrale. Le funzioni sono tante e spaziano dalla navigazione con BMW Maps all’integrazione con Apple CarPlay, Android Auto e Amazon Alexa.

La gamma di nuova BMW Serie 2 Coupé

BMW-2-Series_Coupe-gamma-motori

La gamma si compone di due versioni a benzina e una a gasolio. Al lancio sono disponibili la 220i e la M240i, rispettivamente con un 2.0 benzina da 184 CV e un 3.0 da 374 CV e la 220d con un 2 litri diesel mild hybrid da 190 CV. Nell’estate 2022 arriverà anche la terza variante a benzina, ovvero la 230i a benzina con potenza di 245 CV.

La M240i è chiaramente la variante più sportiva di tutte con prestazioni già migliori della M2 della precedente generazione, ovvero 4,3 secondi nello scatto 0-100 km/h e 250 km/h di velocità massima.

bmw-serie-2-coupe-dettaglio-interni

Tutti i motori sono abbinati al cambio automatico ad 8 rapporti Steptronic. Sulla M240i sono presenti di serie l’8 rapporti Steptronic Sport con paddles al volante, launch control e un controllo di trazione ottimizzato per l’utilizzo più deciso.

Anteprima mondiale al Goodwood Festival of Speed

La nuova BMW Serie 2 Coupé celebra la sua anteprima mondiale al Goodwood Festival of Speed ​​in Inghilterra l’8 luglio 2021.

Questo raduno di sport motoristici ricco di tradizione, caratterizzato da spettacolari sprint in salita, offre il palcoscenico ideale per il debutto nuovo arrivato dinamico e compatto.

E la nuova BMW Serie 2 Coupé sarà anche uno dei nuovi modelli presentati da BMW al salone IAA MOBILITY 2021 che si terrà a Monaco di Baviera nel settembre 2021.

Il lancio sul mercato avverrà quindi all’inizio del 2022 con le tre varianti di modello che abbiamo descritto nella gamma. 

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!