Nuova Ford Focus 2022, un restyling di stile ed efficienza tecnologica

L'aggiornamento della berlina dell'Ovale Blu introduce un design più espressivo e il nuovo cambio automatico Powershift a sette velocità per i propulsori elettrificati

Ford-Focus-2022-profilo anteriore

Ford Focus 2022 è il restyling di metà carriera della nuova Focus lanciata nel 2018. Una quarta generazione totalmente rinnovata rispetto alle sue antenate, una rivoluzione estetica di successo.

Ora la nuova Focus si rifà il look ma mantenendo intatta la gamma, quindi con carrozzeria berlina, station wagon e nelle varianti Active, ispirata alla SUV, e con la ST, la sportiva della gamma. 

In particolare Ford Focus 2022 introduce esterni rinnovati, ispirati alla filosofia dello human-centric design di Ford. Il nuovo design del cofano aumenta l’altezza del frontale per una maggiore presenza visiva che riguarda tutta la gamma, mentre il logo dell’Ovale Blu è stato spostato al centro della griglia superiore, ora più grande.

I nuovi fari a LED sono di serie su tutte le nuove versioni Focus e includono ora la funzionalità fendinebbia integrata che si traduce in un design della fascia inferiore più pulito ed elegante.

Le versioni berlina cinque porte e station wagon presentano una parte del fanalino di coda oscurata, per un look ancora più premium, mentre i fanali posteriori a LED sfoggiano un nuovo design interno con una sezione centrale più scura e un nuovo schema di luci ad anello ancora più accattivante.

Ford-Focus-2022-anteriore

La versione più sportiva ST-Line, ispirata alla Ford Performance, è caratterizzata da una griglia superiore trapezoidale supportata da una finitura a nido d’ape nero lucido accanto a prese d’aria laterali più ampie e una griglia inferiore più profonda. Le varianti ST-Line dispongono anche di minigonne laterali, un diffusore posteriore e uno spoiler posteriore.

Ford-Focus_Active_Wagon-2022

La versione Active, dallo stile outdoor, si ispira alle caratteristiche di design tipiche dei SUV per un aspetto decisamente più robusto. Una griglia superiore più ampia presenta fasce verticali più consistenti e una griglia inferiore più profonda con prese d’aria laterali più alte, che completano la posizione di guida rialzata e il rivestimento nero della carrozzeria.

Il pacchetto Vignale, in aggiunta al pacchetto X, introduce specifiche premium per il modello Active. Oltre a livelli di equipaggiamento e finiture degli interni ancora più rifiniti, il pacchetto Vignale aggiunge dettagli satinati sulla griglia superiore e sulle prese d’aria laterali e un design esclusivo dei cerchi in lega. La nuova Focus beneficia di cinque nuovi tipi di cerchi in lega, disponibili su tutta la gamma.

La trasmissione Powershit per una maggiore efficienza

Ford-Focus-2022-cover

I nuovi motori EcoBoost Hybrid, con Ford Focus 2022, gioveranno della presenza della trasmissione automatica Powershift a sette rapporti, con un consumo di carburante dichiarato di 5,2 l/100 km.

La trasmissione Powershift a doppia frizione offre un’accelerazione senza interruzioni e cambi di marcia fluidi e veloci, con triple scalate per sorpassi ancora più reattivi.

In modalità Sport Drive, il cambio automatico mantiene le marce più basse per una risposta più sportiva. La trasmissione offre la possibilità di selezionare le marce manualmente, grazie ai comandi del cambio al volante, di serie sulle varianti ST-Line.

Il cambio automatico Powershift consente anche un risparmio di carburante mantenendo il motore ibrido a un numero di giri al minuto ottimale per garantire maggiore efficienza, consentendo allo Start-Stop di entrare in funzione al di sotto di 12 km/h.

Disponibile con potenze di 125 CV e 155 CV, il nuovo propulsore mild hybrid 1,0 litri EcoBoost Hybrid da 48 volt è equipaggiato anche con cambio manuale a sei marce, con consumi dichiarati di 5,1 l/100 km. Disponibile in alternativa anche il motore diesel EcoBlue da 1,5 litri da 120 CV con consumi da 4,0 l/100 km.

Ford-Focus_ST-2022-cambio-powershit

Sulla nuova Focus è inoltre ancora disponibile la tecnologia Drive Mode, che consente a chi guida di scegliere tra le modalità Normal, Sport ed Eco che intervengono per regolare le risposte del pedale dell’acceleratore, il servosterzo elettronico (EPAS) e il cambio automatico per adattarsi a ogni situazione di guida.

I modelli Active dispongono anche della modalità Slippery, per una maggiore sicurezza in condizioni di scarsa aderenza, e della modalità Trail, progettata per aiutare a mantenere la marcia su superfici sconnesse.

Ford Focus 2022, SYNC 4 e maxi schermo per essere più connessi

Focus è la prima autovettura Ford che beneficia del nuovo sistema di comunicazione e infotainment SYNC 4,  il quale utilizza un sofisticato algoritmo di apprendimento automatico che impara dal comportamento di chi è al volante e fornisce suggerimenti e risultati di ricerca più accurati e specifici, nel corso del tempo di utilizzo.

Ford-Focus-2022-maxi-schermo-touchscreen

Il SYNC 4 è supportato da un nuovo touchscreen centrale da 13,2 pollici, con un’interfaccia intuitiva che consente a chi guida di utilizzare qualsiasi app e di accedere alle informazioni oppure effettuare un controllo di cui si ha bisogno con un massimo di uno, due tocchi.

Ford-Focus_Active_Wagon-2022-maxi-schermo

Il nuovo touchscreen integra anche i controlli per funzioni come il riscaldamento e la ventilazione che in precedenza venivano attivati ​​tramite pulsanti fisici, consentendo alla console centrale di avere un look più pulito e meno disordinato. Il sistema offre anche la compatibilità wireless con Apple CarPlay e Android Auto.

Ford-Focus_ST-2022-sistemi-adas

La Ford Focus 2022 fa il “pieno” anche per quanto riguarda i sistemi di assistenza alla guida. Diverse le novità, tra cui il sistema di allarme dell’angolo cieco, che, controlla attivamente lo sterzo dissuadendo il conducente da una manovra rischiosa (applica un leggero controsterzo nella direzione opposta). Non manca il cruise control adattivo con funzione di start e stop e controllo dei pericoli agli incroci.

Non poteva mancare nuova Focus ST

Ford-Focus_ST-2022

Ford ha anche svelato la nuova Focus ST, che offre un potente propulsore benzina EcoBoost, sviluppato da Ford Performance disponibile nella versione 5 porte. La nuova Focus ST (qui la nostra prova su strada) presenta un design esterno audace che sottolinea ulteriormente il suo carattere ad alte prestazioni.

I dettagli includono griglie anteriori superiori e inferiori a nido d’ape, grandi prese d’aria laterali, minigonne laterali e spoiler aerodinamicamente ottimizzati sulla fascia inferiore e sul tetto posteriore. Di serie i nuovi cerchi in lega da 19’’.

Ford-Focus_ST-2022-profilo

La nuova Focus ST è alimentata da un motore a benzina EcoBoost da 2,3 litri, che eroga 280 CV e 420 Nm di coppia supportati da un turbocompressore twin scroll con tecnologia anti-lag. Di serie il cambio manuale a sei marce con tecnologia rev-matching per scalate più fluide. Disponibile anche il cambio automatico a sette rapporti con comandi del cambio al volante.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!