Nuova Kia Niro, un cambio di look radicale ed ecosostenibile

Derivata dal concept HabaNiro prende ispirazione dalla natura e avrà tre versioni elettrificate

nuova Kia Niro 2022 HEV

Kia Corporation ha presentato la nuova Kia Niro al Seoul Mobility Show 2021, che mira a rendere la mobilità sostenibile accessibile a tutti. La nuovissima Niro incarna l’impegno di Kia nella costruzione di un futuro più sostenibile. 

Come parte integrante della crescente linea ecologica di Kia, il nuovo modello si rivolge alle complesse esigenze dei consumatori attenti alla sostenibilità.

Anticipata dalle immagini teaser rilasciate prima della presentazione, nuova Kia Niro è stata completamente ridisegnata da zero, la nuovissima Kia Niro è stata sviluppata secondo la filosofia di design Opposites United dell’azienda, soddisfacendo l’ethos “Joy for Reason”. 

Prende ispirazione dalla natura nel design e nella scelta di colori, materiali e finiture per trovare un perfetto equilibrio tra un approccio responsabile per l’ambiente e una visione orientata al futuro.

Nuova Kia Niro, design ispirato alla concept HabaNiro

nuova Kia Niro 2022 HEV frontale

La forte influenza del concept Habaniro 2019 è evidente nel design esterno di nuova Niro, con il suo look crossover elegante e audace e la carrozzeria bicolore high-tech. 

Un ampio montante nella parte posteriore migliora il flusso d’aria per migliorare l’aerodinamica e si fonde con le luci posteriori a forma di boomerang.

La tipica “Tiger Face” di Kia è stata rivisitata e ora si estende dal cofano fino al robusto parafango sottostante. Il design contemporaneo del frontale è rifinito con luci diurne a LED DRL (luci di marcia diurna) che creano sicurezza e un aspetto sorprendente sulla strada.

Interni sostenibili per nuova Niro

nuova Kia Niro 2022 HEV interni

Come chiara dichiarazione dell’impegno di Kia nella sostenibilità, la nuova Kia Niro si presenta con nuovi materiali riciclati all’interno dell’abitacolo.

 Il rivestimento del sotto tetto è realizzato con carta da parati riciclata, i sedili sono realizzati in Bio PU con Tencel da foglie di eucalipto e sui pannelli delle porte viene utilizzata vernice priva di BTX per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente e ridurre gli sprechi.

Nuova Kia Niro 2022 console

L’elegante console centrale è facile da usare e presenta la leva del cambio a quadrante elettronico. È posizionato sull’ampia superficie nera lucida per un look semplice e moderno. 

Lo schermo audiovisivo e le prese d’aria sono incorporati negli spazi diagonali del moderno design del cruscotto, mentre l’illuminazione d’atmosfera stimola i sensi e crea un ambiente accogliente.

I sedili sottili e contemporanei migliorano la spaziosità, il comfort e lo stile applicando un meccanismo di seduta leggero ad alta tecnologia. 

La cover posteriore dei poggiatesta incorpora un comodo appendiabiti, mentre le dimensioni snelle del poggiatesta contribuiscono ad aumentare la sensazione di spazio.

Tre versioni elettriche e la novità “Greenzone Drive Mode”

La nuova Kia Niro svelata al Mobility Show di Seul sarà disponibile dal prossimo anno (2022) nella triplice veste di HEV (ibrida), PHEV (plug-in) ed EV (solo elettrica) e porta con se l’inedita funzione “Greenzone Drive Mode”.

Una funzionalità che agisce sulla modalità di guida passando automaticamente dalla modalità ibrida alla trazione 100% elettrica.

Kia Niro 2022 EV

In pratica, quando si guida in zone residenziali o in prossimità di scuole e ospedali, l’auto “capisce” dalle informazioni del sistema di navigazione e dai dati della cronologia di guida che è opportuno passare all’elettrico, scelta che opera anche nei luoghi più frequentati dal proprietario come ad esempio casa e ufficio. 

Kia continua a fare passi avanti verso un futuro più sostenibile, invitando tutti a unirsi alla nuova era della mobilità“, ha affermato Ho Sung Song, Presidente e CEO di Kia. “La nuovissima Kia Niro rende semplice praticare uno stile di vita sostenibile con i suoi materiali ecologici, la tecnologia avanzata e i propulsori elettrici”.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!