Nuova Mercedes CLS 2018 prova su strada: l’eleganza della tecnologia

Abbiamo provato sulle strade della campagna fiorentina la nuova Mercedes-Benz CLS 350d 4Matic in versione Premium Plus, l'elegante coupé berlina dalle caratteristiche sportive

da , il

    La terza generazione di CLS unisce sapientemente le linee dinamiche di un coupé, il confort e la funzionalità di una classica sedan di alto rango. La nuova Mercedes-Benz CLS è una vettura ricercata e dal grande fascino. Stile, eleganza, sportività, un mix perfetto racchiuso nelle forme pulite ed essenziali della vettura con la linea di cintura tesa, la linea piatta dei finestrini privi di cornice, il vano passeggeri ribassato e un nuovo coefficiente aerodinamico pari a 0,26.

    Nuova Mercedes CLS 2018 prova su strada: il design

    Possente il frontale con la mascherina del radiatore Matrix a una lamella, elemento caratteristico dei coupé Mercedes-Benz. La sua silhouette volge verso il basso richiamando il profilo della griglia già vista sulla Mercedes-AMG GT. Il cofano motore è incastonato dalle superfici della carrozzeria. I fari sono piatti e larghi con i lati che si inclinano verso l’interno adattandosi perfettamente al profilo della griglia.

    Guarda anche:

    Nella nuova CLS ritroviamo gli elementi di stile propri dei coupé della casa tedesca, come le luci posteriori sdoppiate, gli elementi riflettenti posteriori inseriti nel paraurti, il posizionamento del numero di targa nel paraurti e la Stella posta al centro del cofano del bagagliaio che cela una telecamera estraibile per la retromarcia assistita se compresa nella dotazione. Luci posteriori a LED con retroilluminazione edge light ad effetto tridimensionale, come i fari anteriori. La larghezza della vettura è enfatizzata dalla grande presa d’aria centrale e dalle prese d’aria con funzione estetica su entrambi i lati insieme alla modanatura in stile Wing sull’estremità inferiore del paraurti. Infine, la linea delle imponenti spalle posteriori si riversa sinuosamente nella coda piatta.

    Nuova Mercedes CLS 2018, interni spaziosi e confortevoli

    Molto eleganti gli interni, dalle forme essenziali e pulite realizzati in materiali pregiati con finiture raffinate. Esclusiva la plancia sportiva che si sviluppa in larghezza caratterizzata da scelte cromatiche e dalle linee leggere e sinuose che aumentano la percezione dello spazio a disposizione. La consolle centrale sembra poi sospesa grazie all’effetto ottenuto mediante l’utilizzo di una speciale finitura in legno a poro aperto o lucido. La nuova CLS è equipaggiata di serie con la plancia con display widescreen ad alta risoluzione composta da due display da 12,3 pollici inseriti sotto un unico vetro di copertura continuo.

    La plancia è completamente digitale e può essere impostata su tre diversi stili: classico, sportivo e moderno. I pulsanti touch control al volante reagiscono a movimenti di scorrimento e permettono di gestire tutte le funzioni del sistema di infotainment senza togliere le mani dal volante. Inoltre il sistema di Infotainment può essere gestito tramite il touchpad con controller nella consolle centrale o con il comando vocale Voicetronic.

    L’abitacolo è dotato anche di illuminazione di atmosfera regolabile su ben 64 tonalità per creare differenti scenari cromatici. I sedili sono stati realizzati appositamente per questa serie, di fattura artigianale e dall’aspetto sportivo si caratterizzano per le raffinate impunture e cuciture trasversali. Il vano posteriore presenta tre sedili, gli schienali si possono ribaltare nel rapporto 40/20/40, ampliando all’occorrenza il bagagliaio da 520 litri.

    Nuova Mercedes CLS 2018, motori e tecnologia

    Tutti nuovi i propulsori della Mercedes-Benz CLS che al momento del lancio schiera tre modelli a sei cilindri: i diesel CLS 350 d 4MATIC da 286 CV, 600 Nm e un consumo di carburante combinato 5,6 l/100 km e CLS 400 d 4MATIC da 340 CV, 700 Nm e consumo di carburante combinato 5,6 l/100 km e il benzina, CLS 450 4MATIC da 367 CV + 22 CV e consumo di carburante combinato 7,8 l/100 km. L’ultima è la motorizzazione più potente.

    Si tratta di un Mild Hybrid, il nuovo motore a benzina progettato per l’elettrificazione ed equipaggiato con EQ Boost, il motorino d’avviamento/alternatore integrato e rete di bordo a 48 V. Come anticipato 367 CV e 500 Nm, più ulteriori 250 Nm di coppia e 22 CV di potenza disponibili per breve tempo grazie proprio all’EQ Boost. Il motore elettrico integrato supporta come EQ Boost il motore a combustione interna permettendo di registrare consumi inferiori come quelli ottenuti grazie alla tecnologia ibrida ad alto voltaggio.

    In occasione del lancio tutte le versioni di CLS saranno dotate della trazione integrale permanente 4MATIC. Una maggiore motricità votata alla sportività con la ripartizione della coppia al 31% sull’asse anteriore e al 69% su quello posteriore. In più, la combinazione del sistema di regolazione della dinamica di marcia insieme al sistema elettronico di gestione della trazione rende superflui i tradizionali bloccaggi dei differenziali. Una soluzione che permette di risparmiare peso aumentando sensibilmente la sicurezza e il comfort di guida.

    Completo l’equipaggiamento di serie che comprende fari a LED High Performance, cerchi in lega leggera da 18 pollici con pneumatici misti, sistema antisbandamento, sistema di rilevamento automatico del limite di velocità, display del sistema multimediale da 12,3 pollici, illuminazione di atmosfera con bocchette di ventilazione illuminate, modulo di comunicazione con LTE e servizi Mercedes me connect. Molto ricco il pacchetto dei dispositivi di assistenza alla guida disponibili su richiesta: sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza Distronic, sistema di assistenza allo sterzo attivo, sistema di assistenza attivo al rilevamento automatico del limite di velocità, sistema di assistenza alla frenata attivo con funzione di assistenza agli incroci, sistema di sterzata automatica, Blind Spot Assist attivo, sistema antisbandamento attivo e Presafe Plus.

    In aggiunta il pacchetto sistemi di assistenza alla guida Plus contiene anche il Pre-Safe impulse side, in grado di preparare ad un impatto laterale tramite un avviso gli occupanti dei sedili anteriori. Telecamere e sistemi radar migliorati per una maggiore visuale sull’area circostante con il calcolo del comportamento di guida che include anche i dati cartografici e di navigazione. Lo stop&go su autostrade e strade a scorrimento veloce permette possibili arresti fino a 30 secondi, durante i quali il nuovo CLS riparte automaticamente seguendo il traffico antistante. Infine luce abbagliante Ultra Range dei fari Multibeam LED che produce la massima intensità luminosa permessa dalla legge.

    Nuova Mercedes CLS 2018, la prova su strada

    Abbiamo provato la CLS 350d 4Matic in versione Premium Plus, il sei cilindri in linea in grado di sviluppare una potenza massima di 286 cavalli, 210 kW, e una coppia massima di 600 Nm, valori che conferiscono alla coupé berlina tedesca prestazioni dalle caratteristiche sportive. Quello che colpisce subito è l’abitacolo lussuoso, ricercato e altamente tecnologico e una notevole insonorizzazione. La nuova CLS, nonostante le dimensioni importanti, lunga quasi 5 metri e con una larghezza di 1,89 metri, è molto agile e maneggevole con una grande capacità di manovra che facilita la guida anche negli spazi più stretti e angusti. Molto comoda e silenziosa, non sembra di guidare un’auto diesel, il motore quasi non si percepisce. La nuova Mercedes CLS è perfetta per i viaggi a lungo raggio, ma quando necessario non si tira indietro, la potenza del motore fa la differenza sprigionando tutta sua mostruosa coppia.

    Nuova Mercedes CLS 2018, allestimenti e prezzi

    A partire dal lancio è disponibile per CLS 53 4MATIC+ l’esclusiva Edition 1 caratterizzata dagli interni Copper Art. Rivestimenti dei sedili in pelle nappa nera con cuciture di contrasto color rame, analogamente a plancia portastrumenti, braccioli, consolle centrale, pannelli delle porte e bordini dei tappetini. Gli elementi decorativi e la consolle centrale in carbonio con fili in rame Copper Art, così come il volante Performance con targhetta “Edition 1″, confermano l’esclusività di questo modello speciale. Infine, illuminazione di atmosfera a 64 tonalità, pacchetto Memory, pacchetto retrovisori e l’esclusivo orologio analogico IWC ne accentuano l’eleganza. Di seguito allestimenti e prezzi nel dettaglio:

    CLS 350 d 4MATIC Auto

    BUSINESS SPORT 83.540,00 Euro

    PREMIUM 92.170,00 Euro

    PREMIUM PLUS 95.700,00 Euro

    CLS 400 d 4MATIC Auto

    BUSINESS SPORT 87.610,00 Euro

    PREMIUM 96.240,00 Euro

    PREMIUM PLUS 99.770,00 Euro

    CLS 450 4MATIC Auto

    PREMIUM 79.770,00 Euro

    PREMIUM PLUS 91.930,00 Euro