Alla guida di nuova Renault Clio E-Tech, una full hybrid rivoluzionaria

Abbiamo provato la versione dove il motore principale è l'e-motor da 36 kW che muove l'auto anche fino a 60/70 km/h senza attivare il benzina.

nuova Renualt Clio E-Tech full hybrid

Con Renault in questi recenti mesi abbiamo appreso un concetto ben preciso. Quello del “Renaulution“. Dove la desinenza si rifà al termine revolution. Rivoluzione. A toccare con mano questo percorso evolutivo ci ha pensato la nostra prova con nuova Renualt Clio E-Tech full hybrid.

Non un ibrido tradizionale ma una perla tecnologica frutto di esperienza in Formula 1 e 10 anni nelle conoscenze nel mondo dei veicoli elettrici. Un sistema ibrido altamente avanzato e che prima di raccontare l’auto dobbiamo spiegare.

Come funziona l’E-Tech Hybrid di nuova Renault Clio

tecnologia E-Tech di Renault Clio

L’architettura del gruppo motopropulsore E-Tech Hybrid prevede due motori elettrici. Un “e-Motor” e uno starter ad alta tensione di tipo HSG (High-Voltage Starter Generator), una batteria agli ioni di litio da 1,2 Kw (230V) e una trasmissione Multi-mode innovativa (prodotta a Ruitz, in Francia) con innesto a denti, priva di frizione, associata ad un motore a benzina da 1,6 litri di nuova generazione.

Il motore elettrico principale assicura l’avviamento della vettura e la trazione alle ruote in modalità completamente elettrica fino a 75 Km/h (c’è un apposito tasto “EV” di cui poi vi spighiamo il funzionamento).

L’associazione dei motori elettrici e della trasmissione con innesto a denti permette di ottimizzare e rendere fluido il cambio marce, la gestione dell’energia e migliorare il rendimento energetico.

L’assenza della frizione in questa trasmissione innovativa consente di avviare il motore al 100% in modalità elettrica senza sollecitare il motore termico.

renault-e-tech-sistema-full-hybrid

E’ il motore termico elettrico principale che assicura sistematicamente l’avviamento dell’auto, offrendo l’ulteriore vantaggio di una coppia immediatamente disponibile per un avviamento particolarmente reattivo.

E attenzione. Su Renault Clio E-TECH l’avviamento è sempre a zero emissioni. Solo in elettrico.

Renault Clio_modalità_brake
La funzione “B” brake di Clio E-TECH aziona la frenata rigenerativa durante la marcia

E vi starete chiedendo. E come si ricarica la piccola batteria? Con la nuova motorizzazione ibrida, nuova Renault Clio E-Tech hybrid si ricarica in decelerazione e in frenata, oppure con l’aiuto della frenata rigenerativa (funzione brake della leva del cambio) e non si deve usare una presa.​ Non è proprio prevista.

Questo sistema promette di percorrere fino all’80% del tempo in città in modalità elettrica. Uguale, risparmi di carburante eccezionali. La Casa dice il 40% in meno di una versione con solo motore termico.

Cosa ci piace di nuova Renault Clio

nuova Renualt Clio E-TECH Blue Celadon
Nuova Renault Clio E-TECH al Parco Giardino di Sigurtà

Iniziamo a dire che il colore Blue Celadon della Clio a noi in dotazione è di una bellezza esagerata. Una tinta di carrozzeria che mette positività e armonia solo a guardarla. E da anche un’idea di mobilità sostenibile aumentata.

Renault Clio E-TECH interni

Gli interni invece annoverano dei sedili molto comodi e ben imbottiti con un ambiente moderno e gradevole nello stile, e i materiali sono di qualità.

Il giusto spazio all’anteriore, un po’ meno al posteriore dove per accomodarsi sul divano si deve abbassare molto la testa sebbene non si soffra di mancanza di volume per le gambe.

A perdere invece è il bagagliaio che paga per questa versione ben 90 litri di carico rispetto al benzina normale.

Sulla versione da noi provata, la Renault Clio E-TECH Intens, si trovano di serie il climatizzatore automatico (non è bizona) il driver display da 7″, i fari fendinebbia a LED con funzione cornering, e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori

E poi ancora volante in pelle regolabile in altezza e profondità, frenata di emergenza attiva con riconoscimento pedoni e ciclisti, assistenza al mantenimento della corsia e riconoscimento segnali stradali.

Renault Clio E-TECH_Navi Pack 9,3 pollici

In opzione avevamo il pack NAVI 9,3″ Multisense, peraltro facile da usare, completo, piacevole nella grafica e ben dimensionatol’Easy Park Assist, la Camera 360°, e i cerchi in lega da 17″ Diamantati Black “Viva Stella”.

Come va in strada la nuova Clio

Renault Clio E-TECH come va in strada

Iniziamo a dire quanto la gestione elettronica del complesso sistema ibrido della Renault Clio E-Tech tenga conto di ben 15 configurazioni diverse, compreso il disinnesto di tutti i motori. I motori possono funzionare insieme per la massima potenza, oppure il 1.6 aspirato può girare da solo per caricare la batteria.

Si eccepisce subito uno spunto in partenza deciso e grintoso. Con la batteria carica ad auto ferma si può utilizzare la funzionalità del tasto “EV”la quale permette non solo una partenza in solo elettrico, ma anche di mantenere il motore elettrico fino a 50-55 km/h.

Nella modalità Eco se si ha buon piede sull’acceleratore e non si da gas si può arrivare fino a 70 Km/h in solo elettrico.

Sinceramente noi non siamo riusciti ottenendo al massimo fino a 60 Km/h in solo elettrico.

I passaggi di marcia sono assolutamente inavvertibili. L’auto convince, quindi, per il comfort, garantito anche dalle sospensioni ben tarate, non troppo morbide né troppo dure, ma pure per la vivacità quando si guida in Sport. Buona anche la tenuta di strada. 

E sulla tenuta di strada apprezzata la dinamicità in curva ad elevate velocità della nuova Clio. Zero rollii e auto su un binario, sterzo diretto, ed entrate nette e precise. Sorprendente.

Freno molto modulato e in generale una percezione di guida sensazionale. Coadiuvata da consumi eccelsi. Su percorso misto abbiamo ottenuto (come da computer di bordo calcolato) un consumo di 5,7 litri ogni 100 Km.

consumi Renault Clio E-TECH

In sostanza quasi 20 Km al litro. La casa ne dichiara 23,3 di Km/l. Secondo noi raggiungibilissimi. La strategia di guida è chiaramente quella in modalità Eco o in MySense. In modalità Sport il motore elettrico lavora meno e il tasto “EV” (solo elettrico) non si innesta.

Quanto costa nuova Clio E-TECH

Renault Clio E-Tech hybrid 140 CV nell’allestimento Intens da noi provata, con dotazioni in opzione sul modello quali, cerchi in lega da 17″ diamantati Black Viva Stella, ruota di scorta, camera 360°, Easy Park Assist, Blind Spot Warning e Pack NAVI da 9,3″ Multisense costa di listino 27.270 euro.

nuova Renault Clio E-Tech prezzo

Attualmente si può acquistare nuova Renault Clio ZEN Hybrid E-TECH 140 CV con la formula RENAULT EASY ed una rata da 119 € in caso di rottamazione e incentivi statali. Anticipo 3.500 € – TAN 3,99% – TAEG 5,49% – 36 rate, e rata finale di 10.756 €. Altrimenti si è liberi di restituirla usufruendo del valore futuro garantito.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!