Nuova squadra per Marquez, destinazione inaspettata: tutti i dettagli

Clamoroso, addio Marquez al suo team attuale per arrivare in un’altra squadra: ecco a chi sta pensando il pilota spagnolo.

Manca ancora parecchio al termine dell’attuale stagione dei motori, ma c’è una voce che rimbalza dalla Germania che in queste ore fa bisbigliare addetti ai lavori e tifosi della MotoGP. Tutti a chiedersi se sarà vero o ci troviamo solo dinanzi ad una suggestione, cosa normalissima perché riguarderebbe l’8 volte campione del mondo, Marc Marquez, come tutti sappiamo, oggi in forza alla Honda.

Lo spagnolo ha un contratto che durerebbe fino al 2024 ma è anche risaputo che ad oggi i suoi rapporti con la Honda non sono più idilliaci. Un passaggio poi chiave ha fatto pensare ad una possibile trattativa che possa portarlo via dalla scuderia con cui corre da undici anni, ovvero la possibilità che KTM faccia entrare al proprio interno il team diretto da Lucio Cecchinello. La LCR all’interno della KTM permetterebbe poi a quel punto proprio una trattativa con Marquez.

Marquez cambia squadra: destinazione assurda

A riportarlo tra l’altro è Sportweek, di proprietà della Red Bull che guarda caso è uno dei partner della KTM stessa. La squadra di Mattighofen con cui lo spagnolo esordiva nella 125 nel 2008 ha però per ora soltanto moto in Moto2 e Moto3. Per questo diverrebbe fondamentale un’unione con LCR e così finalmente i tedeschi potrebbero avere un totale di sei moto al Mondiale, dopo aver aspettato tanto di poterlo fare.

Inoltre alla LCR Honda Castrol, anche i rapporti con Lucio Cecchinello non sembrerebbero dei migliori e così anche l’italiano che è in scadenza nel 2024 come Marquez, se trovasse uno sbocco lascerebbe la casa giapponese. E tra l’altro stando alle voci, per lui un contatto con KTM ci sarebbe anche già stato in passato. Scappano tutti dalla Honda insomma, anche perché parlando ancora di LCR, si è già lamentato anche Rins. Secondo lui, la Honda non metterebbe a disposizione dei clienti lo stesso materiale dato al team ufficiale.

KTM starebbe pensando a Marquez per il futuro
Red Bull KTM 2023 (allaguida.it – Ansa foto)

Tra l’altro nell’attuale squadra KTM ci sono già due italiani che Cecchinello conosce molto bene. Infatti, ha già lavorato insieme ai due fratelli, Giacomo e Francesco Guidotti che ritroverebbe nella sua squadra. Il team Kronreif und Trunkenpolz Mattighofen (KTM), si ritroverebbe poi a vivere un sogno. Oltre che la possibilità finalmente di arrivare alla classe regina delle due ruote, potrebbe mettere in campo una formazione da paura. Si parla infatti di un possibile duo con Marc Marquez ed il giovane Pedro Acosta.

Impostazioni privacy