Nuova Volkswagen Touareg 2018: il SUV all’avanguardia

La Volkswagen sceglie la Cina per presentare in anteprima mondiale la Touareg in una versione completamente rinnovata

da , il

    La Volkswagen svela in Cina in anteprima mondiale la nuova Touareg. La casa di Wolfsburg presenta una nuova vettura con connettività all’avanguardia e una integrazione dei sistemi di assistenza, comfort e infotainment. Un SUV, quello della casa tedesca di gran successo, venduti quasi un milione di esemplari nel mondo. La ammiraglia del marchio ritorna con una veste nuova, più dinamica e tecnologica.

    Nuova Touareg 2018: design e dimensioni

    Nuova Touareg 2018: il SUV raffinato e tecnologico

    La terza generazione della Touareg si basa sul pianale modulare longitudinale MLB del gruppo che viene impiegato a partire da modelli di categoria medio-alta con propulsori e cambi montati in posizione longitudinale. Rispetto al modello precedente il nuovo SUV si presenta leggermente più larga e più lunga, ma al anche leggermente più bassa: lunghezza 4.878 mm (+77 mm), larghezza 1.984 mm (+44 mm) e altezza 1.702 mm (-7 mm).

    Frontale accattivante con un’ampia calandra cromata che si allunga verso i gruppi ottici. Tese le fiancate laterali con i grandi passaruota anteriori e le spalle massicce della zona posteriore. L’aspetto è maestoso, la linea del tetto è di forte impatto sviluppandosi dalla linea laterale per terminare nel montante posteriore inclinato in avanti. Il nuovo Touareg monta cerchi più grandi che partono dai 18 pollici per arrivare fino a 21 pollici. Il posteriore presenta gruppi ottici a LED con il portellone quasi invisibile. Netto l’incremento della capacità di carico del bagagliaio da 697 litri espandibile fino 810 litri con il divano posteriore sollevato.

    Nuova Touareg 2018: interni e infotainment

    Nuova Touareg 2018: il SUV raffinato e tecnologico

    La nuova ammiraglia tedesca sfoggia un abitacolo completamente digitale grazie all’Innovision Cockpit. Tutti gli indicatori e gli elementi di comando analogici e convenzionali sono stati sostituiti da superfici digitali. Elegante la plancia dove, a richiesta, viene integrato l’Innovision Cockpit, un insieme di strumentazione digitale con schermo da 12 pollici. Si tratta di un’interfaccia interattiva che racchiude tutte le informazioni e le regolazioni dei sistemi di comfort, assistenza e infotainment. Il nuovo SUV è poi sempre connesso grazie alla eSIM dedicata. Gli schermi dell’Innovision Cockpit si distinguono per le superfici completamente rivestite in vetro con inserti in legno, pelle e dettagli in alluminio e cromo. Quasi tutti i pulsanti sono integrati nello schermo da 15 pollici del sistema di infotainment top di gamma Discover Premium orientato verso il guidatore. Diverse le funzionalità dell’Innovision Cockpit: navigatore, funzione di telefonia comfort, ricarica induttiva per smartphone, App-Connect con MirrorLink, Apple CarPlay e Android Auto, Media Control, quattro porte USB e un hotspot WLAN per connettere fino a otto dispositivi. Infine l’Innovision Cockpit può essere ampliato con l’head-up display che proietta sul parabrezza le principali informazioni. Gli interni possono essere personalizzati in tre diversi stili: Atmosphere, Elegance ed R-Line. Su richiesta è possibile dotare i nuovi sedili anteriori di regolazione elettrica e funzione massaggio pneumatico, quelli posteriori possono essere inclinati su tre livelli per un massimo di 21 gradi. Infine, sistema Hi-Fi Dynaudio da 730 watt con otto altoparlanti.

    Nuova Touareg 2018: motorizzazioni

    Nuova Touareg 2018: il SUV raffinato e tecnologico

    La Touareg è equipaggiata con la nuova propulsione ibrida plug-in V6 e V8. In un primo momento la Touareg ibrida plug-in da 367 cavalli sarà disponibile solo in Cina, ancora sconosciuta, invece, la data del lancio in Europa. Nel vecchio continente saranno disponibili due motori V6 Turbodiesel da 231 e 286 CV. In Italia seguirà poi un V6 benzina da 340 cavalli. Il TDI da 231 cavalli eroga una coppia massima di 500 Nm, 600 Nm per il TDI da 286 cavalli. Il motore TSI sviluppa invece una coppia massima di 450 Nm che aumenta fino a 900 Nm per il V8. Di serie la trazione integrale 4Motion abbinata ad un cambio automatico, sempre di serie, a otto rapporti capace di trasmettere coppie di trazione fino a 1.000 Nm. In più, un differenziale centrale autobloccante con ripartizione della coppia asimmetrica e dinamica agisce come ripartitore di coppia fra asse anteriore e asse posteriore. Infine, la nuova Touareg è in grado di trainare fino a 3,5 tonnellate con rimorchio frenato e pendenze fino all’8%.

    Nuova Touareg 2018: tecnologia

    Nuova Touareg 2018: il SUV raffinato e tecnologico

    La nuova Touareg porta in dote un’ampia gamma di sistemi di assistenza e di controllo della dinamica e del comfort. Tecnologie importanti e avanzate come il sistema di visione notturna Nightvision, il sistema di assistenza nella guida in colonna che fino a 60 km/h sterza, mantiene la corsia, accelera e frena in modo parzialmente automatizzato, un sistema di assistenza agli incroci, quattro ruote sterzanti attive, un nuovo sistema antirollio con barre stabilizzatrici a regolazione elettromeccanica, fari IQ.Light a LED Matrix interattivie un head-up display proiettato direttamente sul parabrezza.