Questo sito utilizza cookie a scopi funzionali e analitici. Possono essere presenti anche cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Nuove auto ibride 2018: modelli, uscite e prezzi delle novità

Volete cambiare auto e state cercando un'auto moderna ed ecologica? Da tenere d'occhio le nuove auto ibride 2018 in uscita, dato che i listini saranno molto affollati

da CA,

Nuove auto ibride 2018: sono diverse le novità che andranno ad arricchire i listini del nuovo parco auto per quanto riguarda le auto a propulsione ibrida. Un'auto ibrida è una vettura che abbina ad un motore a combustione interna (benzina o diesel) uno o più motori elettrici, in modo tale da aumentare la potenza massima erogata e ridurre i consumi di carburante dell'unità endotermica.

Ci sono, poi, diverse varianti di auto ibride nuove: ci sono le ibride tradizionali, tipo le Toyota, dove le batterie vengono ricaricate dal motore termico o dall'energia cinetica recuperata in frenata; oppure ci sono le cosiddette ibride plug-in, dove il pacco batterie può anche essere ricaricato ad una comune presa della corrente o ad un'apposita colonnina di ricarica. Tra le nuove auto ibride, poi, spiccano anche le cosiddette "mild hybrid", ossia vettura con un'ibridizzazione molto leggera, dove l'unità elettrica ha quasi solo lo scopo di assistere il motore termico, migliorandone le prestazioni e l'efficienza (sistemi a 12 o 48V). In quest'ultimo caso le auto non sono in grado di viaggiare completamente a zero emissioni.

Fatte le dovute premesse, andiamo a scoprire tutte le Gli interni saranno rivisti, con soluzioni più moderne e diversi comandi touch. Parlando di gamma motori, i cavalli di battaglia resteranno i diesel da 2.0 e 3.0 litri della famiglia TDI (con potenze comprese tra i 150 ed i 326 cavalli), ma a questi si affiancheranno anche le versioni mild-hybrid con impianto elettrico a 48V, basate su motori a benzina. Completano la gamma le versioni puramente a benzina, con unità TFSI dalle potenze fino di 450 CV.

I prezzi dovrebbero partire da circa 46.000 euro per la versione base.

Audi Q8

Anche se il nome potrebbe suggerire un mega-SUV ancora più grande dell'Audi Q7, in realtà non è esattamente così. La nuova Audi Q8 2018, in realtà, sarà una variante più sportiva della Q7, con una linea del padiglione che strizza l'occhio alle coupé: infatti il pianale è lo stesso della recente Lamborghini Urus, tanto per capirsi. Design sportivo a parte, le dimensioni sono decisamente importanti, con una lunghezza attorno ai 5 metri.

Tra le nuove auto ibride in uscita nel 2018, l'Audi Q8 ibrida è sicuramente una delle più performanti, accreditata di una potenza massima di circa 476 cavalli ed alimentata da un 3.0 V6 benzina più un motore elettrico. A questa variante si aggiungono anche le canoniche benzina TFSI e diesel TDI. Sarà nei concessionari verso metà 2018, con un prezzo di listino a partire da circa 70.000 euro.

DS 7 Crossback

E' il primo SUV premium di segmento D del marchio francese ed è stata svelata nelle versioni tradizionali nel corso del 2017. La nuova DS 7 Crossback vuole andare a rivaleggiare con auto del calibro di Audi Q5, BMW X3, Mercedes GLC e Alfa Romeo Stelvio. Per farlo punta su di un design particolare e su interni molto ben rifiniti, anche se la scheda tecnica dice subito che non sono previste varianti a trazione integrale 4x4.

Tuttavia questo inconveniente verrà presto risolto con l'arrivo della versione ibrida della DS7 Crossback, dove ad un motore termico a benzina verrà abbinato un motore elettrico per alimentare l'asse posteriore ed ottenere, così, una trazione eAWD.

Si dovrebbe chiamare DS 7 Crossback E-Tense e sarà una ibrida plug-in con una potenza massima complessiva di circa 300 cavalli, capace di fare fino a 60 km in modalità completamente elettrica. La presentazione avverrà verso fine anno, ma nei concessionari probabilmente la vedremo solo nel 2019 con un prezzo a partire da circa 40.000 euro.

Honda CR-V

Si rinnova completamente la Honda CR-V per il 2018. Il SUV di medie dimensioni del marchio giapponese adotta un nuovo look esterno, decisamente moderno e personale come al solito, ma anche interni rinnovati e più rifiniti. Una delle novità più interessanti, però, riguarda il fatto che non sono più previsti motori diesel, che saranno rimpiazzati dalle versioni ibride.

La Honda CR-V 2018 ibrida avrà un 2.0 litri benzina abbinato a due unità elettriche e sarà l'alternativa più risparmiosa all'1.5 litri turbo benzina da 182 cavalli. Il listino prezzi partirà da circa 30.000 euro e le vendite inizieranno verso fine 2018.

Range Rover Plug-in

Lusso fa rima con ecologia grazie alla nuova variante in arrivo nei listini di casa Land Rover. La Range Rover Plug-in Hybrid è in arrivo nelle concessionarie italiane per marzo 2018, poco dopo il debutto del restyling delle versioni tradizionali. La nuova variante del maxi-SUV britannico entra a far parte di diritto della categoria delle nuove auto ibride elettriche con possibilità di ricarica delle batterie ad una presa della corrente. In questo modo la capacità delle batterie è superiore rispetto a quella di una normale ibrida e l'auto può anche viaggiare in modalità 100% elettrica per una distanza di massimo 51 km.

La nuova Range Rover ibrida ricaricabile MY2018 ha un motore 2.0 litri sovralimentato a benzina, abbinato ad un'unità elettrica per una potenza massima di 404 cavalli. Il prezzo partirà da circa 124.000 euro.

Lexus LS

Si rinnova completamente l'ammiraglia del marchio premium giapponese. La Lexus LS 2018 è un'auto dallo stile futuristico, spigoloso e moderno, che probabilmente non piacerà proprio a tutti. Ma se state cercando qualcosa di diverso, la nuova ammiraglia farà certamente al caso vostro.

Le dimensioni sono decisamente "full-size", con una lunghezza complessiva di 5,24 metri e all'interno il lusso non manca di certo, grazie a finiture in materiali pregiati (pellami di qualità, metallo satinato e legno) e tanta tecnologia. Tra le diverse soluzioni tecnologiche di cui è dotata segnaliamo il sistema che evita il pedone o l'head-up display da 24 pollici.

Disponibile già da gennaio 2018, la nuova Lexus LS ha un sistema ibrido di tipo tradizionale con una potenza complessiva di 359 cavalli. Il prezzo di listino parte da 105.000 euro.

Lexus RX 450hL

Restiamo in casa Lexus per parlare della new entry nel settore delle auto nuove ibride in uscita nel 2018. La nuova Lexus RX 450hL è la versione allungata della RX 450h tradizionale (da qui la "L" nel nome): grazie alla maggiore lunghezza, tutta ottenuta con uno sbalzo posteriore aumentato (+ 11 cm), può ospitare anche una terza fila di sedili.

Il sistema ibrido da 313 cavalli di potenza massima resta il medesimo di sempre e si tratta di una variante pensata principalmente per il mercato americano. Arriverà anche da noi? Può essere che Lexus valuti il debutto anche in Europa verso fine anno, con un listino prezzi che dovrebbe partire da oltre 70.000 euro.

Suzuki Jimny

Era da diverso tempo che si attendeva una nuova versione della Suzuki Jimny. Ed eccola qui. Lo stile è decisamente iconico e vuole ispirarsi alle forme dei mitici fuoristrada degli anni Settanta: c'è chi l'ha già definita una Mercedes Classe G in miniatura. Non passa certo inosservata e rende omaggio principalmente alla storica Jimny LJ10, una piccola "jeep" che entrò sul mercato nel 1970.

La nuova generazione aggiunge più tecnologia rispetto alla precedente, ma resta una fuoristrada dura e pura fatta per essere letteralmente maltrattata in offroad. Il motore sarà un 1.0 litri tre cilindri dalla potenza massima di 100 cavalli, con sistema micro ibrido già visto su altri modelli di casa Suzuki. Sarà nelle concessionarie dopo l'estate, attorno a settembre 2018, con un prezzo di listino a partire da circa 18.000 euro.

Volkswagen Touareg

La terza generazione del grosso SUV Volkswagen Touareg debutterà in estate (probabilmente verso luglio 2018) e proporrà uno stile evoluto secondo i nuovi stilemi, già visti sulle nuove VW Arteon o VW Tiguan. Tralasciando l'aspetto del design, gli interni saranno evoluti nella tecnologia (cluster digitale e nuovi sistemi di infotainment), mentre la gamma motori adotterà nuove unità benzina TSI o diesel TDI.

Le dimensioni crescono leggermente, con una lunghezza complessiva attorno ai 4 metri e 85 centimetri. L'anteprima mondiale sarà al Salone di Ginevra 2018 e tra le diverse versioni si aggiungerà anche una variante ibrida plug-in della Volkwagen Touareg dalla potenza massima complessiva superiore ai 300 cavalli. Potrà percorrere fino a 50 km in modalità completamente elettrica.

Il listino prezzi della nuova VW Touareg 2018 partirà da circa 55.000 euro per la versione base.

Listino auto nuove ibride

Come abbiamo detto fin dall'inizio, tutte queste nuove auto ibride al debutto nel 2018 si aggiungono all'offerta già presente nel 2017. Ad esempio vanno per la maggiore la Toyota Yaris ibrida o la Toyota Auris (anche station wagon) hybrid HSD. A queste si aggiungono anche le recenti Hyundai Ioniq ibrida (anche plug-in) o Kia Niro ibrida (anche plug-in).

Se siete alla ricerca di nuove auto ibride diesel, dove il motore termico è appunto a gasolio e non a benzina, sappiate che l'offerta al momento è scarsa e l'unica proposta è rappresentata dalla Volvo V60 Twin Engine.

Un'ultima precisazione: ogni tanto si sente parlare di "auto nuove ibride a metano", ma si tratta di un'errore. Le auto a gas (metano o GPL) si definiscono bifuel e non hanno niente a che vedere con le auto ibride con motore a combustione interna più uno o più elettrici.