Nuove berline 2018: modelli, uscite e prezzi delle novità

Le berline restano una delle tipologie di auto più apprezzate. Nel 2018 sono in uscita tante nuove berline, di molti marchi diversi e di misure per tutte le esigenze. Modelli, prezzi e uscite delle novità in commercio.

da , il

    Nuove berline 2018: modelli, uscite e prezzi delle novità

    Nuove berline 2018: nel corso dei prossimi mesi ci saranno davvero tantissime presentazioni di modelli inediti o restyling. Il segmento delle berline, nel mercato delle auto nuove 2018, siano esse due o tre volumi (quelle con la coda), resta uno dei più gettonati sia in Italia che in Europa. Negli ultimi anni i SUV stanno guadagnando sempre più consensi, ma le berline restano salde nelle prime posizioni tra le auto più vendute.

    Del resto l’auto più venduta in assoluto in Europa è proprio una berlina, la Volkswagen Golf. E tra le auto più discusse degli ultimi mesi c’è anche l’Alfa Romeo Giulia, che anche lei è una berlina (a tre volumi). Per il nuovo anno, le nuove berline in uscita nel 2018 sono delle categorie più diverse: ce n’è davvero per tutti i gusti. Non ci resta che andarle a scoprire nel dettaglio.

    Guarda anche:

    Nuove berline modelli in offerta nel 2018

    L’offerta di berline nuove nei listini è veramente sconfinata. Possiamo trovare dalle celebri berline di segmento C – le compatte a due volumi – alle berline tre volumi premium di segmento D o E. E ce n’è per tutte le tasche: ad esempio la Fiat Tipo, disponibile sia due volumi che tre volumi, è una delle auto dal miglior rapporto qualità/prezzo attualmente in vendita.

    Volendo spendere qualcosa in più c’è la celebre Volkswagen Golf, anche se sono molto popolari pure le berline di segmento C premium, come l’Audi A3, la BMW Serie 1 o la Mercedes Classe A.

    Il segmento D è popolato dalle tedesche Audi A4, BMW Serie 3 e Mercedes Classe C, ma anche dalla nuova Alfa Romeo Giulia o dalla’inglese Jaguar XE.

    Salendo ancora di livello troviamo delle vere e proprie ammiraglie, auto di rappreppresentanza e dal costo decisamente importante.

    Andiamo, ora, a vedere paragrafo per paragrafo tutte le novità in uscita nel 2018 nel segmento delle berline.

    Nuove berline Audi 2018

    In casa Audi ci sono berline per tutti i gusti. Dalla compatta di segmento C Audi A3, all’ammiraglia Audi A8. In ogni segmento, il marchio dei Quattro Anelli ha una proposta. Nel corso dei prossimi mesi sono attese sul mercato due vetture molto importanti per il marchio: la nuova generazione dell’Audi A6 e la nuova generazione dell’Audi A7 Sportback. Scopriamole più nel dettaglio nei paragrafi successivi.

    Audi A6 2018

    Nuove berline 2018

    L’Audi A6, berlina tre volumi di segmento E, giunge alla sua quinta generazione. Il design sarà un’evoluzione di quello attuale, senza particolari stravolgimenti: il family feeling sarà il medesimo già visto sulla nuova generazione dell’Audi A8, presentata nei mesi scorsi. Nel muso si apprezzano dei gruppi ottici ancora più aggressivi e la calandra Single Frame più sviluppata in larghezza. In quanto a dimensioni dovrebbe rimanere in linea con il vecchio modello, con una lunghezza di 4,93 metri.

    Gli interni della nuova Audi A6 2018 saranno molto curati nelle finiture e nella scelta dei materiali, come da tradizione, ed avranno molti comandi touch al posto dei tasti fisici. Ci aspettiamo le più sofisticate tecnologie nel campo dei sistemi di assistenza alla guida. I motori saranno: il 2.0 litri TFSI benzina da 252 cavalli, il 4.0 litri TFSI benzina da 450 cavalli, ed i diesel TDI 2.0 e 3.0 con potenze fino a 326 cavalli. A queste varianti tradizionali, si aggiungerà anche una versione micro-ibrida con alternatore di tipo evoluto ed impianto a 48V.

    E’ attesa nei concessionari a giugno 2018, con un prezzo di listino a partire da circa 46.000 euro.

    Audi A7 Sportback 2018

    Nuove berline 2018

    Strettamente imparentata con l’Audi A6, la nuova Audi A7 Sportback 2018 è una proposta di berlina di segmento E dalle forme più sportive. Infatti è propriamente una berlina-coupé, dotata di un padiglione molto rastremato. Il frontale è estremamente aggressivo e caratterizzato dalla nuova mascherina Single Frame, più sottile e larga, firma del nuovo family feeling del costruttore di Ingolstadt.

    Le proporzioni sono simili a quelle del modello uscente, tanto che la lunghezza rimane sempre di 4,97 metri, ma il passo cresce di 2 centimetri per migliorare l’abitabilità posteriore. Il posteriore mantiene lo stile personale del vecchio modello, ma i gruppi ottici (con un’ottica interna a LED moderna e particolare) sono adesso raccordati tra loro da una striscia rossa.

    Gli interni dell’Audi A7 2018 puntano sulla presenza di vari schermi per colpire il guidatore: un display digitale per il cruscotto, uno per l’infotainment ed uno per comandare le funzioni di climatizzazione e comfort di bordo. I motori saranno il 3.0 litri TFSI benzina da 340 CV, il 4.0 TFSI benzina da 450 CV ed il diesel 3.0 litri TDI da 286 cavalli. Sarà in vendita da marzo, con un prezzo di listino a partire da circa 65.000 euro.

    BMW Serie 3 2018

    Nuove berline 2018

    La BMW Serie 3 è un po’ il punto di riferimento per tutte le berline di segmento D. Ultimamente si fa un gran parlare dell’Alfa Romeo Giulia e della nuova generazione dell’Audi A4, ma la Casa bavarese ha in programma la controffensiva.

    Il design sarà ispirato a quello della sorella maggiore BMW Serie 5 (anche lei rinnovata di recente) e segna una sostanziale progressione dello stile odierno. Le dimensioni della nuova BMW Serie 3 2018 saranno leggermente più abbondanti, con una lunghezza di 4,70 metri (+7 cm) ed un passo leggermente più lungo per migliorare l’abitabilità.

    Il pianale è nuovo, ma l’impostazione meccanica resta la stessa: motore anteriore longitudinale e trazione posteriore o integrale. La gamma motori sarà un’evoluzione di quella attuale, con unità tre cilindri 1.5 litri a benzina come versione base ed il diesel 2.0 litri (in diversi frazionamenti di potenza) a fare la parte del leone nelle vendite in Europa.

    Sarà in vendita da dicembre, con un prezzo di listino a partire da circa 34.000 euro.

    Ford Focus 2018

    Nuove berline 2018

    La Ford Focus è cambiata parecchio da quando arrivava per la prima volta nel 1998. La Ford Focus giunge alla quarta serie nel 2018 e lo fa con un cambiamento piuttosto marcato. Esteticamente le proporzioni sono molto diverse da quelle del vecchio modello: il cofano è più lungo e la coda più raccolta. Il design del frontale sarà ispirato a quello della nuova Ford Fiesta, mentre la coda sarà la parte più inedita di tutta la vettura. Quanto alle dimensioni, la lunghezza dovrebbe rimanere di 4,40 metri.

    La gamma motori prevede il 1.0 Ecoboost a benzina, con potenze di 100, 125 e 140 cavalli, ed il diesel 1.5 litri con potenze fino a 125 cavalli. Migliorata anche la dotazione dal punto di vista dei sistemi di sicurezza attiva. Sarà in vendita con prezzi a partire da circa 20.000 euro e la vedremo nelle concessionarie da giugno.

    Nuove berline Kia 2018

    Il marchio Kia continua inesorabile il rinnovamento della gamma. Per il 2018 ci saranno delle importanti novità nel segmento delle berline, dove arriveranno la nuova generazione della Kia Cee’d e l’inedita Kia Stinger. La prima è una berlina di segmento C più moderna e con l’ambizione di rinnovare la sfida a VW Golf, Ford Focus, Opel Astra e Peugeot 308. La seconda, invece, vuole dimostrare al mondo che i coreani sanno fare anche auto emozionanti.

    Kia Cee’d 2018

    Nuove berline 2018

    Realizzata sulla stessa base meccanica della cugina Hyundai i30, la nuova Kia Cee’d 2018 verrà presentata al Salone di Ginevra 2018. Le vendite in Italia inizieranno solo dal mese di ottobre, con un prezzo di listino a partire da circa 18.000 euro.

    Il design si evolve rispetto a quello del vecchio modello, con proporzioni migliorate ed un frontale più moderno ed aggressivo. Non mancherà, in un secondo momento, anche una versione station wagon.

    Gli interni sono più moderni e minimalisti nelle forme, con finiture e qualità percepita migliorate rispetto al passato. La dotazione dovrebbe essere ai vertici della categoria, mentre i motori prevedono sicuramente l’1.0 litri benzina tre cilindri turbo ed il più grosso 1.4 turbo benzina a quattro cilindri. Il diesel sarà l’1.6 litri CRDi da 110 o 136 cavalli di potenza.

    Kia Stinger 2018

    Nuove berline 2018

    La Kia Stinger si ispira alle più famose berline-coupé come Mercedes CLS o Audi A7. Le dimensioni sono a cavallo tra il segmento D ed il segmento E (con una lunghezza di 4 metri ed 83 centimetri), mentre lo stile è un’evoluzione del family feeling visto sulle ultime auto a marchio Kia. Il frontale è armonioso e sufficientemente sportivo, grazie ai gruppi ottici affusolati e alla mascherina a naso di tigre. La fiancata può contare su dei grossi cerchi in lega e sulla linea di cintura piuttosto alta.

    L’impostazione meccanica è stata pensata per privilegiare il piacere di guida, con motore anteriore longitudinale e trazione posteriore (o 4×4). I motori saranno solo due: il 3.3 litri benzina da 370 cavalli o il 2.2 litri diesel da 200 cavalli, entrambi con il cambio automatico. In vendita da febbraio a partire da 49.000 euro, ha allestimenti molto ricchi nelle dotazioni.

    Lexus LS 2018

    Nuove berline 2018

    Il marchio premium giapponese propone una versione completamente rinnovata della sua ammiraglia di punta. La Lexus LS 2018 si presenta con un design futuristico, spigoloso e moderno, che segue gli stilemi introdotti nella più recente produzione della Casa.

    Stiamo parlando di una berlina a tre volumi dalle dimensioni maxi, tanto che la lunghezza è di ben 5,24 metri. Tutto questo, ovviamente, si traduce in un abitacolo spazioso e rifinito con cura, ma allo stesso tempo dotato di tutta la tecnologia che ci si aspetta da un costruttore giapponese. Tra le diverse soluzioni tecnologiche di cui è dotata segnaliamo il sistema che evita il pedone o l’head-up display da 24 pollici.

    Dal punto di vista meccanico, la Lexus LS 2018 è un’ibrida dalla potenza complessiva di 354 cavalli. Il prezzo di listino parte da 105.000 euro ed è in vendita da gennaio.

    Mazda 6 2018

    Nuove berline 2018

    La Mazda 6 2018 si rinnova leggermente nello stile e nei contenuti con un restyling. Fuori non è troppo diversa dal vecchio modello e propone un frontale con mascherina, paraurti e gruppi ottici ridisegnati.

    Gli interni cambiano in alcuni dettagli (come il nuovo cruscotto) e nelle finiture. Tra i motori c’è l’inedito 2.5 litri benzina da 192 cavalli con sistema di disattivazione dei cilindri per ridurre consumi ed emissioni.

    Sarà in vendita da ottobre, con un prezzo di listino a partire da circa 32.000 euro.

    Nuove berline Mercedes 2018

    Parlando di berline è facile associare immediatamente il marchio Mercedes. Tra le nuove berline in vendita nel 2018 arriveranno tre interessanti novità, di segmenti e prezzi decisamente diversi tra loro. Molto attesa è la nuova Classe A, vettura decisamente apprezzata in Europa, che cambia ma non troppo, per rimanere al passo con i tempi.

    La Mercedes Classe C, una delle berline di segmento D più vendute al mondo, si rinnova con un restyling di metà carriera, che introduce anche nuovi contenuti.

    Infine la Mercedes CLS, la prima berlina-coupé sul mercato (dal 2004), giunge alla sua terza generazione e cambia profondamente nello stile del frontale e degli interni.

    Mercedes Classe A 2018

    Nuove berline 2018

    Le proporzioni restano simili a quelle del modello precedente, ma lo stile del frontale e del posteriore è tutto nuovo. I fari abbandonano le forme morbide di oggi e adottano il nuovo family feeling appuntito. Gli interni della nuova Mercedes Classe A 2018 sono tutti ridisegnati, con una plancia minimalista e la possibilità di avere due display affiancati in orizzontale, uno per la strumentazione ed uno per l’infotainment.

    La gamma motori è rinnovata, con nuove unità a benzina, mentre tra i diesel si confermano gli 1.5 litri, mentre al sono al debutto i nuovi 2.0 litri turbodiesel.

    La vedremo in anteprima al Salone di Ginevra 2017 e le vendite inizieranno nella prima metà dell’anno, intorno ad aprile. I prezzi partiranno da circa 25.000 euro.

    Mercedes Classe C 2018

    Nuove berline 2018

    Canonico restyling di metà carriera per la Mercedes Classe C, che nel 2018 viene leggermente aggiornata nello stile e negli interni. Fuori ci saranno delle novità per quanto riguarda i paraurti, i cerchi e lo stile della fanaleria; dentro ci si aspettano dei nuovi rivestimenti ed una nuova strumentazione anche digitale.

    Arriverà in estate con prezzi a partire da circa 36.000 euro.

    Mercedes CLS 2018

    Nuove berline 2018

    Le proporzioni della nuova Mercedes CLS 2018 non potevano che rimanere le stesse: del resto è la berlina-coupé per eccellenza. Tuttavia il family feeling è tutto nuovo, con fari più appuntiti sia davanti che dietro ed una mascherina ridisegnata. All’interno il design è molto simile a quello dell’abitacolo della nuova Mercedes Classe E: bocchette in metallo satinato dalla forma circolare, accostamenti cromatici particolarmente d’effetto, plancia a sviluppo orizzontale e la presenza di due display in orizzontale per strumentazione e sistema multimediale.

    I motori: 3.0 litri sei cilindri in linea a benzina da 367 cavalli e 3.0 litri sei cilindri in linea diesel da 286 o 340 cavalli. In vendita da marzo, a partire da circa 60.000 euro.

    Nissan Leaf 2018

    Nuove berline 2018

    E’ prevista nei concessionari per l’inizio dell’anno: la Nissan Leaf 2018 è una berlina di segmento C due volumi completamente elettrica con dimensioni particolarmente generose. Le dimensioni prevedono 4,48 metri di lunghezza, un’altezza di circa 1,50 metri ed una larghezza di quasi 1,80 metri. Il tutto condito da un’ottima abitabilità interna, grazie all’assenza dei classici vincoli meccanici.

    La compatta di casa Nissan ha un nuovo motore elettrico da 110 kW (150 CV) di potenza massima e 320 Nm di coppia. L’unità elettrica è alimentata da un pacco batterie agli ioni di litio da 40 kWh, in grado di garantire un’autonomia massima di 378 km.

    Prezzo di listino a partire da circa 32.000 euro.

    Peugeot 508 2018

    Nuove berline 2018

    La nuova generazione della Peugeot 508 2018 avrà uno stile più aggressivo e moderno, ispirato a quello della nuova Peugeot 3008. I gruppi ottici anteriori sono di dimensioni abbastanza compatte, mentre la classica mascherina Peugeot trapezoidale è sottile e molto estesa orizzontalmente. La lunghezza è di 4,90 metri, quindi si rinnova una rivale di Ford Mondeo e Volkswagen Passat.

    Gli interni manterranno le buone finiture del modello attuale, ma su di un design decisamente più moderno e minimalista. Facile attendersi, proprio come per le sorelle minori 3008 e 5008, anche sulla nuova Peugeot 508 2018 il cruscotto digitale per la strumentazione. I motori saranno rinnovati, con la presenza dei nuovi diesel da 1.5 litri (con potenza fino a 131 CV) e 2.0 litri da 177 CV.

    Sarà nei concessionari ad ottobre, con un prezzo di listino a partire da circa 35.000 euro.

    Tesla Model 3 2018

    Nuove berline 2018

    La Tesla Model 3 dovrebbe finalmente arrivare anche in Italia ad ottobre, con un prezzo di listino a partire da circa 43.000 euro. Molto discussa negli ultimi tempi a causa dei notevoli ridardi sulle consegne, segna l’arrivo di Tesla nella produzione in grande serie. Lo stile ricalca quello della sorella maggiore Tesla Model S, ma ha forme più compatte. In termini di dimensioni, la Tesla Model 3 2018 ha una lunghezza di 4,69 metri, che la inseriscono nel segmento delle berline di segmento D.

    La potenza massima è di circa 258 cavalli e saranno disponibili diverse varianti in termini di pacco batterie: la versione base avrà delle batterie da poco meno di 50 kWh, mentre il top di gamma arriverà attorno ai 75 kWh. L’autonomia massima promessa dalla Casa è di circa 350 km.