Nuovo Ford EcoSport ST-Line: prova su strada del SUV compatto più sportivo

Abbiamo testato su strada il nuovo SUV della casa dell’ovale blu, sportivo, dinamico e compatto, le nostre impressioni alla guida

da , il

    La casa dell’ovale blu presenta la nuova generazione del SUV EcoSport. Dinamico e sportivo, il nuovo EcoSport si distingue per un design più deciso e compatto riproponendo alcuni dettagli stilistici già adottati per Kuga ed Edge. Una nuova griglia trapezoidale caratterizza l’anteriore della vettura che si allunga in maniera lineare fino ai fari dotati di sistema di illuminazione High Intensity Discharge e luci diurne a LED. Il cofano è più scolpito e presenta delle venature che si estendono fino al parabrezza. Rivisto anche il posteriore e il design dei fari posteriori con un nuovo portellone che si apre lateralmente. Nuovi cerchi in lega da 17 e 18 pollici e colori a contrasto tra tetto e carrozzeria.

    Nuovo Ford EcoSport ST Line: gli interni

    Nuova Ford EcoSport ST Line

    La nuova EcoSport offre un nuovo livello di raffinatezza degli interni disponendo di comandi più facili da usare e una serie di materiali soft-touch. Totalmente nuova console centrale progettata in maniera ergonomica per un facile utilizzo molto più intuitivo. Le sedute sono ottimizzate per un maggiore comfort degli occupanti, mentre l’atmosfera dell’abitacolo gode di un’illuminazione interna regolabile che può essere impostata su uno dei sette colori dell’iride.

    Nuovo Ford EcoSport ST-Line: il bagagliaio

    Nuova Ford EcoSport ST Line

    Dopo aver eliminato la ruota di scorta dal portellone posteriore alla fine del 2015, la nuova Ecosport cambia anche il sistema di apertura rendendolo apribile lateralmente. La capacità di carico del SUV del brand americano è di 356 litri, consta di due ripiani separati e arriva fino a 1.238 litri abbattendo i sedili posteriori. In più, il piano del bagagliaio è realizzato in una speciale struttura a nido d’ape capace di sopportare pesi fino a più di 300 Kg.

    Nuovo Ford EcoSport ST-Line: scheda tecnica e prestazioni

    I nuovi propulsori a benzina EcoBoost a 3 cilindri da 1 litro che equipaggiano il nuovo SUV Ford sono disponibili con due livelli di potenza: 125 o 140 cavalli. Offrono performance simili ad un motore tradizionale da 1,6 litri, ma con consumi ed emissioni ridotte.

    EcoBoost 1.0 cambio automatico a sei rapporti Scheda tecnica
    Cilindrata 998 cc
    Velocità massima 180 Km/h
    Potenza massima 125 cavalli a 6.000 giri
    Coppia massima 170 Nm a 1.400/4.500 giri
    Da 0 a 100Km/h in 11.6 secondi
    Peso a vuoto 1.324 Kg
    Massa complessiva 1.775 Kg
    Massa complessiva con traino 2.875 Kg
    Limiti di traino con rimorchio frenato 900 Kg
    Lunghezza 4096 mm
    Altezza 1653 mm (senza barre sul tetto)
    Larghezza con specchietti 2.057 mm
    Altezza da terra (benzina) 190 mm
    Volume di carico 356 litri (334 litri senza ripiano inferiore) – max 1.238 litri
    Capacità serbatoio 52 litri

    Sospensioni

    - Anteriori: indipendenti MacPherson con ammortizzatori e molle separati

    - Posteriori: Barra di torsione a controllo progressivo, molle sottoscocca e ammortizzatori monotubo separati.

    Freni

    - Sistema idraulico sdoppiato con distribuzione in diagonale. Dischi anteriori autoventilati, freni posteriori a tamburo. ABS a 4 canali con sistema EBD, controllo elettronico della stabilità e sistema di frenata di emergenza.

    Nuovo Ford EcoSport ST-Line: allestimenti e dotazioni

    Nuovo Ford EcoSport ST Line

    La nuova EcoSport include per la prima volta l’allestimento ST-Line, proprio la vettura provata nel nostro test su strada. Infatti, d’ora in avanti anche il nuovo Eco-Sport entra a far parte della gamma dei veicoli Ford Performance della quale fanno già parte Fiesta, Focus, Kuga, Mondeo, S-MAX ed Edge. Si tratta di una variante più sportiva e dinamica equipaggiata con le versioni più potenti dei propulsori benzina e diesel. L’EcoSport ST-Line si distingue per i paraurti e le minigonne laterali, le barre sul tetto e le mascherine dei fari in colore nero, cerchi in lega bruniti da 17″, badge ST-Line, tetto e specchietti retrovisori a contrasto di serie, sospensioni sportive e sensori parcheggio posteriori. All’interno il volante è a fondo piatto rivestito in pelle, sedili in pelle parziale con inserti in pelle scamosciata ecologica e cuciture a risalto rosse presenti anche sulla leva del freno a mano e sulla manopola del cambio. Soglie battitacco con logo ST-Line e pedali sportivi in acciaio. Il sistema di infotainment si basa su un dispositivo di connessione a comandi vocali SYNC 3 compatibile con Apple CarPlay e Android Auto supportato da uno schermo touchscreen capacitivo da 8″ o, in alternativa, in versione da 6,5″.

    Insieme all’allestimento ST-Line, la nuova Ford EcoSport è disponibile in tre versioni: Plus, Business Edition e Titanium. La versione Plus vanta copricerchi da 16″ 5×2 razze con finitura Sparkle Silver, proiettori alogeni con luci diurne a LED, fendinebbia anteriori con indicatori di direzione integrati, specchietti retrovisori in colore carrozzeria a regolazione elettrica riscaldati con indicatori di direzione e radio con display da 4,2″, sei altoparlanti, più Bluetooth, connettività USB,e comandi sul volante. Le motorizzazioni: benzina 1.0 Ford EcoBoost da 100 CV sul mercato a partire dal mese di luglio, 1.0 Ford EcoBoost da 125 CV e diesel 1.5 EcoBlue da 100 CV e 1.5 EcoBlue da 125 CV) disponibile sempre dal mese di luglio.

    La variante Business Edition aggiunge le barre al tetto con finitura nera, i sensori distanza di parcheggio in retromarcia e una serie di caratteristiche aggiuntive rispetto alla Plus come il pomello della leva del cambio rivestito in pelle, la console centrale con bracciolo scorrevole, il Cruise control con limitatore di velocità regolabile e la radio con sistema Ford SYNC 3 con comandi vocali e display touchscreen da 8″, navigazione, sette altoparlanti, più Bluetooth, connettività USB e comandi sul volante. Le motorizzazioni: benzina 1.0 Ford EcoBoost da 100 CV disponibile da luglio e 1.0 Ford EcoBoost da 125 CV. Diesel 1.5 EcoBlue da 100 CV e 1.5 EcoBlue da 125 CV disponibile sempre a partire dal mese di luglio.

    Infine l’allestimento Titanium con cerchi in lega montati di serie Dark Tarnish a 5 razze da 17 pollici, proiettori automatici barre al tetto con finitura argentata, tergicristalli con sensore di rilevamento pioggia, finiture sedili con inserti in pelle, Cruise control con limitatore di velocità regolabile, radio con sistema Ford SYNC 3 con comandi vocali e display touchscreen da 6,5″, sei altoparlanti, più Bluetooth, connettività USB,e comandi sul volante, display quadro strumenti a colori da 4,2” e pulsante di avviamento Ford Power.

    Ford EcoSport ST-Line, come va in strada?

    Nuovo Ford EcoSport ST Line prova su strada

    La versione ST-Line nell’allestimento Titanium del nuovo Ford EcoSport è la più sportiva e con un feeling decisamente giovane e perché no anche un po’ modaiolo visto la doppia colorazione che lo contraddistingue e che lo rende estremamente cool. In giro non passa certo inosservato, come nella nostra prova su strada non passa inosservato l’ottimo propulsore 1.0 EcoBoost da 125 CV che spinge l’ST-Line, il piccolo 3 cilindri pluripremiato dalla critica. Un propulsore turbo ad iniezione diretta sovralimentato. Silenzioso, con una spinta notevole e ben abbinato al cambio automatico a 6 rapporti della versione da noi provata. Brillante e con ottimo spunto in città, è molto funzionale e nei lunghi viaggi performante e con ottimo passo.

    Bello stare al volante della versione ST-Line. Sedili comodissimi, quadro strumenti graficamente molto piacevole e completo di computer di bordo con tutte le info essenziali, volante completo di tasti per il controllo dell’infotainment e spazi per gli oggetti di tutti i giorni ben posizionati e comodi. Molto gradita anche la presenza di due attacchi USB per il collegamento dello smartphone al SYNC 3 e per la ricarica della batteria. Presente anche la retrocamera con sensori di allerta collisione che aiuta molto nelle manovre di parcheggio sebbene la visibilità con FordEcosport certo non manca. Sulla ST-Line sono presenti cerchi da 17″ e le sospensione sono piuttosto rigide. Ne consegue che l’assorbimento su tratti di strada con dossi, buche e avvallamenti è piuttosto brusca, ma chiaramente parliamo di una versione sportiva. Questo assetto però agevola il rollio in curva che per un SUV, visto l’altezza può verificarsi.

    Nuovo Ford EcoSport ST-Line prova su strada

    Questione che invece non riguarda la EcoSport ST-Line ben piantata in strada e davvero divertente da guidare e da manovrare. Sterzo molto comunicativo che restituisce una guida senza scatti e frenesie e in autostrada si viaggia che è un piacere e si macinano chilometri senza stress con un cambio automatico eccelso. Solita nota del cambio automatico Ford è che la leva quando si stanno facendo cambi repentini durante una retromarcia spesso finisce sulla “S” sequenziale invece che sulla “D” drive. Ci vorrebbe una soluzione alternativa, ad esempio con uno snodo laterale.

    Quanto consuma Nuova Ford EcoSport ST-Line?

    Nuovo Ford EcoSport prova su strada

    Sebbene sia presente il 1.0 EcoBoost da 125 CV che notoriamente è un motore che riesce a dare la gioia dei 20 Km/l la versione con cambio automatico S&S ha dei consumi leggermente più elevati, almeno da quanto abbiamo potuto valutare noi. Se in autostrada si riesce con un andatura media di 130 Km/h a 2.500 a stare sui 13 Km/l in città si arriva a consumare anche 10 Km/l. Su circuito misto come potete vedere dalla foto del computer di bordo si riesce a stare sugli 8,6 litri su 100 Km, di fatto circa 12 Km/l. Non è sicuramente la versione che consuma meno ma si sa che con il cambio automatico la comodità è tanta ma in termini di dispendio di carburante qualcosa si paga.

    Quanto costa Nuovo Ford Ecosport ST-Line?

    Nuovo Ford EcoSport ST-Line 1.0 EcoBoost da 125 CV nella versione Titanium Powershift, costa di listino 23.500 euro.