Terremoto in casa Ferrari: l’hanno mandato via, c’è già il sostituto

Grandi cambiamenti in casa Ferrari, con la Rossa che ha deciso di interrompere una collaborazione e ha già trovato il prossimo rimpiazzo.

Non a tutti forse starà piacendo il modo di lavorare di Frederic Vasseur, ma è innegabile il fatto che stia provando in tutti i modi a rilanciare la Ferrari con una serie di cambiamenti. Il Team Principal francese sta cercando di rinnovare e non poco l’assetto dirigenziale della Rossa in vista del futuro.

Nuovo terremoto in casa Ferrari
Ferrari lo manda via, c’è già il sostituto (ANSA – AllaGuida)

Non si mette ormai più in discussione il fatto che il 2023 sia stato un anno da considerarsi nullo, con la Ferrari che dovrà solo pensare a dare vita a una grande vettura per il futuro. L’obiettivo del Cavallino Rampante infatti è vincere e non di certo piazzarsi.

Per questo motivo poco importa quale sarà la posizione alla fine dell’anno di Charles Leclerc e di Carlos Sainz, l’importante è trovare i dati giusti per poter lottare per la vittoria nel 2024. A questo proposito dunque si sta già lavorando per la nuova monoposto e solo chi farà parte della stagione che verrà avrà modo di conoscere i dettagli della vettura.

Uno degli aspetti più importanti per poter essere competitivi è fare in modo che gli ingegneri lavorino nella stessa direzione, in modo tale da contribuire alla creazione di una grande monoposto. Ecco allora che Vasseur ha iniziato già da tempo a cambiare e non poco le posizioni in sede dirigenziale e già per Spa ci sarà una grande novità.

Mekies lasciato a casa dalla Ferrari: dal 2024 in Alpha Tauri

La notizia era già nota da tempo, con Laurent Mekies, il Racing Director della Ferrari, che non avrebbe più fatto parte del muretto Ferrari nel 2024 e si sarebbe accasato in Alpha Tauri. Dunque sarebbe entrato nel mondo della Red Bull e per questo motivo molti erano sorpresi del fatto che fosse ancora al suo posto in questa stagione.

Laurent Mekies, mandato via dalla Ferrari
Laurent Mekies, a Spa non ci sarà (ANSA – AllaGuida)

Forse i miglioramenti in questo Mondiale erano ancora atti solo a migliorare la monoposto per il 2023, ma ora si sta già pensando al futuro. Mekies dunque non farà più parte del box della Rossa già a partire dal GP di Spa fino al termine della stagione.

A comunicarlo in modo ufficiale è stata la stessa Ferrari con un comunicato rapido e abbastanza freddo, spiegando come questo sarebbe stato l’ultimo weekend di collaborazione tra le parti. Sono state in totale quattro le stagioni di Mekies alla Ferrari e in totale sono arrivate sette vittorie sotto la sua guida.

La carica del francese, già in occasione del GP del Belgio, sarà ricoperta da Diego Ioverno, diventando così Sporing Director della Ferrari e sarà colui che dovrà mantenere i rapporti tra la Scuderia e la FIA. la Ferrari spiega come Ioverno sia un nome di grande prestigio, dato che è presente nel mondo delle corse da ben 23 anni e sarà considerato al pari di Matteo Togninalli, che ricopre il ruolo di Head of Track Engineering, e Kevin Jain, ovvero il Race Strategist. Per Mekies il futuro è già segnato, con il ruolo di Team Principal in Alpha Tauri che lo porterà a rimpiazzare Franz Tost.

Impostazioni privacy