Opel corre veloce, ecco quando produrrà solo auto elettriche

La casa tedesca ha fissato l'obiettivo di produrre solo auto elettriche, con un'autonomia tra i 500 e gli 800 km, entro il 2028

Opel

Opel - Foto credits Opel press

Il futuro dell’auto sembra ormai elettrico: la maggior parte delle case automobilistiche, infatti, ha fissato l’obiettivo di avere una gamma interamente a zero emissioni entro pochi anni con lo stop alla vendita delle auto “tradizionali” per passare a quelle green. Tra queste c’è senza dubbio Opel che corre veloce verso l’obiettivo tanto che il entro il 2028, la casa automobilistica di Rüsselsheim convertirà tutti i prodotti della sua gamma in modelli al 100% elettrici.

Tra pochi anni niente più auto tradizionali

Il processo verso un futuro a zero emissioni è già iniziato tanto che la casa tedesca offre già 12 vetture sul listino, dalla piccola Rocks-e al van Movano-e. Un altro modello elettrico a batteria sarà introdotto entro la metà di questo decennio con la nuova generazione della Opel Manta mentre anche i successori di Opel Crossland e Opel Insignia saranno a trazione solo elettrica per completare l’opera l’anno prossimo quando arriverà anche Opel Astra-e a batteria, in versione cinque porte e Sports Tourer. Tutte le auto Opel avranno come obiettivo un’autonomia tra i 500 e gli 800 chilometri e una capacità di ricarica rapida di almeno 32 chilometri al minuto.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti