Opel Mokka, l'elettrica diventa esempio di street art

La vettura tedesca sarà dipinta da alcuni writer per essere poi esposta al pubblico presso il Parco della Pace di Locate Triulzi

Opel Mokka

Opel Mokka - Foto credits Opel media

Opel Mokka continua a mettersi in mostra per iniziative fuori dal comune: l’elettrica della casa tedesca, infatti, durante l’Amazing Day del 4 giugno, presso lo stand Opel nel quale saranno ospitati gli artisti selezionati tra i partecipanti del contest ‘Opel Your Mind’, si trasformerà in una “tela” per essere dipinta trasformandosi così in un esempio di street art che il giorno successivo sarà esposta presso il Parco della Pace di Locate Triulzi, offrendo la possibilità di fare foto.Una possibilità, quella offerta da Opel Mokka, per declinare il concetto di ‘Opelminded’ incoraggiando le persone ad essere sé stesse, mostrando la propria unicità e contribuendo con il proprio potenziale al progresso collettivo.

Opel scende in campo per diffondere l’arte

Per Opel la sfida più importante è abbracciare le diversità superando status quo e convenzioni. In questo contesto, nasce la collaborazione con VICE, piattaforma di intrattenimento ed informazioni che diffonde la cultura underground. A rendere ancora più consistente questa collaborazione, il contributo di Mr. Wany, ovvero Andrea Sergio, protagonista della scena dello style writing e della street art con il suo ‘Amazing Day’ e l’esplorazione delle differenti scene artistiche. Nasce così ‘Opel Street Art Tour’ in abbinamento agli eventi ‘Amazing Day’ con al centro l’esplorazione della scena writing di Roma, Napoli, Torino e mondiale attraverso il quale tre modelli Opel – Mokka, Astra e Grandland – perlustrano le zone di ogni città in cui si concentra l’attività dei più popolari writer e street artist.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti