Piaggio AL 500, una piccola, grande, microcar

Comoda microcar, per giovani e meno giovani ma a prezzi elevati

da , il

    Piaggio AL 500, una piccola, grande, microcar

    Stanno vivendo un periodo di grande successo, le microcar in Italia, grazie ad un utilizzo prettamente giovanile ed ad un costo di mantenimento, acquisto a parte, molto conveniente.

    La proposta di Piaggio è per AL500 una microcar di appena 2,5 metri che privilegia più la dinamicità, tipica dei ciclomotori che l’abitabilità di una vettura e su questa filosofia si basa l’intera vetturetta, spartana al massimo ma molto versatile.

    Tuttavia, spendendoci qualche centinaio di euro in più, è possibile personalizzarla con cerchi in lega e cappottina per trasformarla, d’estate, in comoda piccola roadester, così come conviene acquistare il kit che l’insonora internamente, riparandosi dal frastuono del motore, un bicilindrico Lombardini.

    I prezzi partono da 9.700 euro della base, fino agli 11.600 del modello più sofisticato con maggiori rifiniture e optional, che si differenzia anche dall’allestimento base dalla sigla, M500.