Polestar 2, nuovo aggiornamento per una potenza extra

L'azienda ha rilasciato un nuovo aggiornamento che, al costo di circa 1000 euro, incrementa la potenza del veicolo di 68 Cv arrivando così a 473

Polestar 2

Foto credits Polestar

Polestar 2 si rinnova offrendo ai propri clienti una potenza extra che la posiziona ai vertici del proprio segmento. L’azienda, infatti, ha rilasciato nelle scorse ore un nuovo aggiornamento via OTA disponibile per la versione Long Range Dual Motor che fa salire la potenza di 68 Cv toccando quota 473 Cv, più della tesla Model 3 che ne sviluppa 456.

Un aggiornamento, quindi, dedicato alla potenza – al costo di circa 1000 euro – che permette all’auto di regalre un brivido in più come sottolineato da Thomas Ingenlath, CEO di Polestar: “L’esperienza di guida nella Polestar 2 è qualcosa di cui siamo davvero orgogliosi. È già un’auto molto divertente da guidare, ma con questo aggiornamento possiamo offrire ancora di più ai nostri clienti che potrebbero essere alla ricerca di un po’ di eccitazione in più“, le sue parole.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti