Porsche, ritorno all’antico con i colori “storici”

Porsche guarda al futuro ma strizza l’occhio al passato: la casa tedesca, infatti, ha presentato le nuove opzioni¬†Paint to Sample¬†e¬†Paint to Sample Plus di Porsche Exclusive Manufaktur, il servizio di personalizzazione del marchio, amplia la sua gamma di colori speciali da applicare sulle carrozzerie dei propri modelli in gamma includendo i grandi classici come il Maritime Blue, Rubystar Red e Mint Green, gi√† in voga tra gli appassionati Porsche negli anni ’90.

Porsche colorazioni classiche – Foto Credits Porsche Media

I colori storici tornano sui modelli attuali

Una scelta, quella del brand tedesco, che non si limita solo a far rivivere le grandi colorazioni del passato sui modelli attuali ma che permette ai clienti Porsche di utilizzare anche colorazioni inedite e del tutto personali. Negli ultimi anni, infatti, la domanda di vetture Porsche verniciate su misura è aumentata notevolmente tanto che nello stabilimento principale di Zuffenhausen è stato messo in funzione un nuovo banco di miscelazione dei colori, dove gli specialisti delle vernici miscelano diverse dozzine di ingredienti per ottenere la tonalità desiderata.