Porsche, via il V8 tedesco e dentro il V12 giapponese: la trasformazione è incredibile

La Porsche 928 è tra le auto leggendarie del marchio tedesco, ma la versione con il motore giapponese è una pazza rarità.

Ci sono tantissime automobili che negli anni hanno saputo far parlare di sé per la propria eccezionale qualità e attenzione ai dettagli, con la Porsche che senza ombra di dubbio è una di quelle che ha mostrato le maggiori qualità. La casa tedesca con la 928 ha realizzato un vero capolavoro e negli anni ’70 era un gioiello unico.

Con la 928 si aveva infatti di fronte una splendida coupé da 452 cm di lunghezza, una larghezza di 189 cm e un’altezza di 128 cm. Si tratta dunque di un modello che fin da subito era in grado di mettersi in mostra per le proprie dimensioni e per le proprie abilità performanti.

Il motore infatti era uno dei suoi grandi punti di forza. Al suo interno la Porsche decise di utilizzare un favoloso V8 da 4500 di cilindrata, con la possibilità di erogare un massimo di 241 cavalli. Per l’epoca era una potenza davvero considerevole, con il cambio che presentava in totale 5 rapporti.

La velocità di punta poteva così arrivare fino a un massimo di 230 km/h e inoltre vi era anche un assetto da strada che le permetteva grande stabilità. In totale furono oltre 60.000 gli esemplari che vennero venduti, il che la rende una delle Porsche in assoluto più celebri.

Per questo motivo sono molti gli appassionati che hanno deciso di creare una serie di modelli particolari, dando vita a delle modifiche che forse non faranno contenti i puristi, ma che indubbiamente hanno fatto in modo tale che si potesse dare vita a una vettura favolosa: la Porsche 928 con motore Toyota.

Porsche 928 con V12 della Toyota: non si era mai visto

Dal sito carscoops.com si ha modo di conoscere una storia davvero pazzesca perché un privato ha deciso di lavorare su una Porsche 928 cambiandola quasi del tutto. Per prima cosa infatti ha sostituito il cambio utilizzando così uno della Corvette per renderla più sportiva.

Porsche 928, cambia motore
Porsche 928, con il V12 dela Toyota – allaguida.it

Quello che però è il cambiamento più importante è da ritrovarsi nel motore, con quest’ultimo che è un V12 della Toyota Century. Si tratta dunque di un grande cambiamento, perché dà modo a questa 928 di diventare molto più veloce e prestazionale rispetto alle sue precedenti versioni.

Per poter far sì che possa sfruttare tutta la propria potenza, il motore Toyota presenta un radiatore in alluminio su un totale di tre file e vi è anche un’aspirazione in fibra di carbonio, oltre che un convertitore catalitico di primissimo livello. In questo modo si può gestire così facilmente il motore al suo interno, rendendolo prestazionale e perfettamente assemblabile nella 928.

Tra le varie modifiche apportate a questa auto vi sono anche diversi nuovi pezzi di altre Porsche, come per esempio quelli della 911 e della 930, il che permette di avere a che fare con un modello davvero innovativo e unico. Il 27 luglio 2023 questa auto verrà messa all’asta da Cars & Bids e sicuramente il suo valore di mercato sarà molto elevato, perché in molti vorranno accaparrarsi questo gioiellino.

Impostazioni privacy