Premio per Hyundai Concept 45, l'auto vince il riconoscimento per il miglior design

hyundai concept 45

Hyundai continua a dimostrarsi una delle case automobilistiche più interessanti del panorama mondiale tanto da ricevere premi ad ogni latitudine: stavolta la casa coreana è stata protagonista grazie a Concept 45, l’auto svelata per la prima volta al Salone di Francoforte 2019 e nata per reinterpretare un’icona come la Pony Coupé Concept del 1974, il concept è riuscito a portare a casa il premio per il miglior design Wallpaper Design Awards nella categoria ‘Best Concept Car, pubblicati sul numero di febbraio della rinomata rivista.

Hyundai Concept 45 premiata per il miglior design

Un successo, quello ottenuto dalla Concept 45, che conferma la grande curiosità destata dal modello fin dalla prima apparizione a Francoforte. Progettata come omaggio al proprio heritage e immaginando il futuro, la Concept 45 prefigura un’anticipazione di una nuova era per il design Hyundai, focalizzato su elettrificazione, tecnologie autonome e soluzioni intelligenti, una combinazione di elementi che ha convinto i giudici a scegliere la vettura a marchio Hyundai come la più indicata per ricevere il prestigioso premio. “Stiamo vivendo nell’era della mobilità digitalizzata. In contrasto a questa tendenza, la Hyundai 45 porta un po’ di fascino nostalgico al design automobilistico in modo contemporaneo. Siamo lieti di constatare che la combinazione di innovazioni di grande portata e di cenni alle glorie del passato ha avuto un tale successo da essere riconosciuta da una delle più importanti riviste di design e lifestyle del mondo” ha dichiarato SangYup Lee, Senior Vice President e Capo dello Hyundai Design Center.

La Concept 45, che getta le basi per il futuro della mobilità della casa coreana, deve in parte il suo nome agli angoli a 45° che caratterizzano la linea dei finestrini all’anteriore e al posteriore, che formano una carrozzeria in stile monoscocca mentre il posteriore, in stile fastback modernizzato, presenta linee pulite e una struttura minimalista. Un modo, quello di Hyundai, per presentare una vettura che possa anticipare le tecnologie esistenti utilizzando telecamere laterali al posto dei tradizionali specchietti retrovisori esterni mentre l’abitacolo diventa uno spazio di vita unico, capace di trasformarsi in base alle necessità e allo stile di vita dei passeggeri. Il concept 45, inoltre, incarna in pieno la strategia Hyundai “Style set free” per una mobilità futura che pone maggiore enfasi sulla personalizzazione di design e funzione.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti