Renault Captur Sport Edition: il B-SUV dall’allestimento sportivo

La gamma dell'apprezzata crossover si arricchisce di due nuovi allestimenti: Sport Edition e Sport Edition 2, entrambi votati ad esaltarne dinamismo e tecnologia

da , il

    Dopo aver rinnovato la sua gamma nel 2017, Renault riorganizza gli allestimenti partendo da una delle sue bestseller, la Captur, ora proposta anche in versione Sport Edition per continuare ad essere una delle protagoniste nell’affollato segmento dei B-SUV. La riorganizzazione della gamma attuale prevede i nuovi allestimenti Sport Edition e Sport Edition 2, mentre sono confermate la versione entry level Captur Life e la top di gamma Initiale Paris.

    Guarda anche:

    Invariata la Captur in allestimento Life, proposta al prezzo di 16.200 euro, mentre la Sport Edition ora propone di serie come le Sellerie Black, vetri oscurati, gli Interni Color Chrome e cerchi in Lega da 16’’ Diamantati Black CITY. Per la prima volta sul secondo livello di allestimento viene inclusa retrocamera con sensori di parcheggio posteriori , il sistema d’infotainment Smart Nav Evolution con radio DAB, il tutto disponibile ad un prezzo di partenza da 18.950€.

    Sport Edition 2, proposta a 20.250 euro, aggiunge inoltre il sistema R-LINK Evolution Europa compatibile con Android Auto, Easy Access System II e Sensori di Parcheggio Anteriori. All’interno dell’abitacolo troviamo sedili in Tessuto Fix Grey e Pelle TEP, mentre troviamo cerchi in lega in questo caso da 17’’ Diamantati Black Emotion, fari full LED oltre alle tinte della carrozzeria Be-Style.

    La confermata versione top di gamma INITIALE PARIS, disponibile a partire da 26.250 euro, aggiunge di serie l’impianto BOSE, sedili in pelle nappa neri, bracciolo anteriore, sistema Easy Park Assist con sensori di parcheggio a 360° ed il sensore per il monitoraggio dell’angolo morto. All’esterno è riconoscibile per la firma INITIALE PARIS presente sulle modanature laterali e sulla griglia anteriore, cerchi in Lega da 17’’ Diamantati Black e per gli indicatori di direzione dinamici a LED.

    La riorganizzazione però riguarda tutta la gamma Renault, in aggiunta agli allestimenti Sport Edition destinati alla famiglia dei crossover, troviamo le berline raggruppate nell’equipaggiamento Duel Collection, mentre l’alto di gamma fra le Executive. In attesa dell’allestimento Business che invece coinvolgerà l’intera gamma Renault.