Renault Scenic Vision, il concept che anticipa il futuro

La casa della Losanga ha presentato la sua nuova auto concept al summit ChangeNOW di Parigi

Renault Scenic Vision

Renault Scenic Vision - Foto credits Renault press

Renault anticipa il futuro e lo fa svelando il concept al summit ChangeNOW di Parigi. Mostrata in anteprima alla kermesse francese, Renault Scenic Vision rappresenta la direzione che la casa della Losanga intende percorrere nei prossimi anni, dritta verso un futuro sostenibile.

Una vettura costituita al 70% di materiali riciclati e al 95% ulteriormente riciclabili. A spingere questa concept car è una motorizzazione ibrida, in cui si uniscono la propulsione elettrica con quella a idrogeno grazie ad un motore elettrico sincrono a rotore avvolto da 160 kW con un sistema di celle a combustibile 16 kW e ad una batteria da 40 kWh.

Tanta tecnologia e sistemi all’avanguardia

Particolare attenzione, poi, è stata dedicata alla tecnologia di bordo che include una serie di sistemi all’avanguardia, come ad esempio il riconoscimento facciale per l’apertura delle porte e per regolare i parametri del veicolo in funzione del profilo del conducente. Ogni sedile poi è dotato di microfoni e altoparlanti per offrire un proprio ambiente sonoro (radio, hi-fi, guida vocalmente assistita) mantenendo una comunicazione ottimale a bordo.

Tra i sistemi di assistenza e sicurezza poi c’è anche una nuova rete di telecamere integrata all’anteriore del veicolo in grado di ampliare il campo visivo del conducente trasmettendo l’ambiente circostante su un display posizionato sul cruscotto. Il parabrezza risulta ampliato a 180° per una visibilità totale e rassicurante, rendendo così il cofano trasparente.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti