Rolls-Royce Boat Tail, va in scena il secondo capitolo

La seconda vettura della serie Boat Tail -della quale saranno realizzati solo 3 modelli - si svela mostrando una tonalità decisamente insolita e tanto lusso

Rolls-Royce Boat Tail

Rolls-Royce Boat Tail - Foto credits Rolls-Royce media

Dopo aver svelato il primo esemplare, Rolls-Royce metterà in scena a Villa d’Este il secondo capitolo della saga Boat Tail svelando così l’esemplare numero due delle limitatissima serie in 3 modelli voluta fortemente dalla casa inglese e riservata a tre facoltosi clienti.

Una vettura super lusso – della quale non è stato rivelato il prezzo – prodotta in serie super limitata e che può vantare soluzioni più esclusive a partire dalla carrozzeria, un misto tra color ostrica e rosa pallido che cambia tonalità a seconda della luce con il cofano in color “cognac” mentre al posteriore ci sono listelli in legno che nascondo un set da picnic con tanto di ombrellone.

Esclusiva in tutto e per tutto

All’interno, invece, è la pelle a dominare; la tonalità scelta è quella del color noce, come noce è il legno scelto per le varie impiallacciature. Un materiale che, citando la stessa casa inglese, è in grado di maturare e variare nel tempo, così da assumere un aspetto simile alla copertura del bagagliaio.

Nella plancia, poi, spicca un segnatempo in madreperla, scelto e fornito dal cliente dalla propria collezione la cui fascia è pura e minimale nell’aspetto per non sminuire il prezioso materiale. La stessa preziosa sostanza abbellisce gli interruttori di controllo e i quadranti degli strumenti, creando una forte connessione visiva e materiale tra l’auto, il proprietario e la sua eredità familiare.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti