Rolls Royce, l'ultima frontiera del lusso è la pelle vegana

Il CEO Torsten Müller-Ötvös ha annunciato che la casa britannica offrirà ai suoi clienti la possibilità di scegliere interni in pelle vegana

Rolls Royce, l’ultima frontiera del lusso è la pelle vegana

Rolss-Royce - Foto Rolls-Royce Media

Le case automobilistiche, soprattutto negli ultimi tempi, sono sempre più attente alla sostenibilità e all’ambiente non solo per quanto riguarda il livello di emissioni prodotte dai propri veicoli, ma anche per i processi di produzione e per i materiali usati. Non fanno eccezione neanche i grandi brand di lusso come Rolls-Royce che ha reso noto di essere pronta a soddisfare le richieste di clienti che vorranno i sedili della propria auto in pelle vegana.

A farlo sapere il CEO Torsten Müller-Ötvös che, in una intervista ad Autocar, ha rivelato la disponibilità ad accogliere la richiesta pur sottolineando come nessun cliente abbia chiesto di avere una vettura della casa con questo particolare tipo di sedili. Müller-Ötvös ha anche aggiunto che la sostenibilità è un tema molto importante per la casa automobilistica britannica, anche se non dovrebbe compromettere il lusso tipico del brand.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti