Sainz-Gasly, volano parole grosse: l’accusa è pesantissima

Il weekend di Silverstone è stato da dimenticare per la Ferrari e soprattutto per Carlos Sainz che con Gasly ha avuto di che ridire.

Il fine settimana degli orrori è stato servito in casa Ferrari, con il nono posto di Leclerc e il decimo di Sainz che dimostrano ampiamente come sia stato un fallimento per il Cavallino. Dopo la bella prova in Austria c’erano ben altre attese in vista della gara britannica.

Sainz-Gasly, volano parole grosse
Sainz e Gasly, accuse pesantissime (Fonte: Ansa Foto)

Alla fine Sainz si è ritrovato al settimo posto, quando un suo errore in curva ha permesso a ben tre piloti di infilarsi e portarlo così solo in decima piazza. Nel finale è stata serrata la sfida tra lui e il francese Pierre Gasly che ha cercato in tutti i modi di passarlo.

Il transalpino più volte ha cercato lo spiraglio per passare, ma alla fine non solo non ci è riuscito, ma ha danneggiato al punto tale la sua monoposto da costringerlo a ritirarsi. Ovviamente la tensione era alle stelle, anche perché Ferrari e Alpine sono le grandi deluse del weekend.

Di solito quando finisce la gara passa anche l’adrenalina e le polemiche rimangono solamente in pista, ma a quanto pare tra Sainz e Gasly c’erano ancora degli attriti. I due si conoscono da tanto tempo, infatti erano considerati due dei piloti più promettenti dell’Academy della Red Bull.

Nessuno dei due è riuscito a compiere il grande salto di qualità con la Scuderia austriaca, con Sainz che si è fermato in Toro Rosso, mentre Gasly ha subito l’onta dell'”esonero” durante l’anno 2019. Entrambi non stanno vivendo la stagione attesa a inizio anno e forse anche questo è alla base del loro battibecco a fine gara.

“Non mi stringere così”: Gasly contro Sainz

Al termine della gara, mentre Sainz veniva intervistato, Gasly si è avvicinato al pilota spagnolo e con un tocco sulla sua schiena gli ha detto chiaramente:” Non puoi stringermi così Carlos“. Le immagini sono state riprese da Dazn Spagna, emittente che in quel momento stava intervistando il ferrarista.

Gasly e Sainz si accusano
Parole grosse tra Sainz e Gasly (Fonte: Ansa Foto)

Piccata e seccata la risposta dell’ex McLaren che ha risposto con:” Pobrecillo”, il che si può tradurre con “poveretto”. Il problema di questa eccessiva pressione ha portato alla rottura del motore della sua Alpine. La casa francese ora dovrà fare i conti da qui fino alla fine dell’anno per non rischiare di usarne più di quattro entrando così in penalità.

La scena ha ricordato moltissimo quello che nel 2011. Allora accadde con Lewis Hamilton e Felipe Massa, altri che sanno benissimo cosa vuol dire duellare l’uno contro l’altro. In quel caso fu il ferrarista a intromettersi nel bel mezzo dell’intervista dell’inglese con un tono molto polemico.

La F1 è bellissima anche per queste scaramucce e per l’altissima tensione alla quale sono sottoposti i piloti. Sainz e Gasly sanno benissimo che potrebbero dare di più e forse anche il solo lottare per la decima posizione era frustrante. Tutto quanto rientrerà al più presto, con luglio che darà modo a entrambi di dare vita ad altre sfide dirette.

Impostazioni privacy