Salone di Parigi 2008: Ferrari California in anteprima

da , il

    Salone di Parigi 2008: Ferrari California in anteprima

    Una Ferrari California a due posti realizzata in fibra di alluminio, fatto che conferisce elasticità e pesi ridotti alla vettura, un motore di 4,3 litri di cilindrata a 8 cilindri da 460 cavalli di potenza e prestazioni da brivido, da 0 a 100 orari in meno di 4 secondi in fatto di accelerazione ed una velocità massima di 310 km/h con consumi medi di 13 litri di benzina ogni 100 chilometri e ben 305,6 grammi al Km di emissioni; è questa la chicca d?eccezione nel segmento di interesse che spicca al Salone di Parigi.

    Guarda anche:Insomma, per la presentazione parigina della attesissima Ferrari California che ha già ricevuto 5.000 prenotazioni di acquisto, s?è fatto riferimento soprattutto alla tecnologia di quest?auto e al peso che la California avrà nel panorama delle supercar.

    In fatto di tecnologia sulla Ferrari California, che si avvale di capote rigida, ricordiamo il sistema del controllo della motricità F1-Trac ed il potente impianto frenante con dischi in carbo-ceramica Brembo, sospensioni che è possibile regolare dall?interno a seconda delle esigenze di guida. Degno di nota il cambio a sette marce a doppia frizione con comandi al volante del tipo applicato alle F1 che incide positivamente anche nei consumi di carburante, così come non è possibile parlare di Ferrari California senza fare riferimento al suo grande comfort a bordo, con grande attenzione all?intrattenimento, ma anche con l?inedito navigatore satellitare di ultima generazione e schermo touchscreen da 6 pollici e mezzo e porta USB, oltre ad un sofisticato impianto radio/CD/MP3.