Scena assurda, l’orso si mette alla guida: quello che accade dopo alla Toyota è assurdo

Un orso è entrato all’interno di una Toyota e il risultato finale è stato davvero incredibile che i presenti che sono rimasti senza parole.

Da diverso tempo sta tenendo banco anche in Italia la questione legata agli orsi, degli animali meravigliosi ma che allo stesso tempo spesso arrecano danni incredibili. La speranza ovviamente è di non dover mai fronteggiare uno di questi animali, altrimenti potrebbe essere davvero molto complicato uscirne nel migliore dei modi.

Nemmeno la grande e straordinaria capacità di produrre delle auto dotate di eccezionali sistemi di sicurezza come la Toyota può nulla in questo caso, perché anche il colosso giapponese si deve arrendere di fronte a tale potenza.

Il marchio nipponico è ancora oggi molto venduto in tutti gli Stati Uniti, con l’obiettivo di molti cittadini a stelle e strisce che è appunto di poter contare su un veicolo tanto prestazionale quanto sicuro. Una delle vetture in assoluto migliori che siano mai state prodotte in questo senso è la Corolla.

Si tratta di un’auto dalle dimensioni nel complesso contenute, con 437 cm di lunghezza, 179 cm di larghezze a 44 cm di altezza. In questo momento la Toyota sta puntando moltissimo sull’ibrido e questo modello al momento è prodotto proprio in versione Full Hybrid.

Ci sono due modelli diversi, con il primo che presenta un 4 cilindri da 1800 di cilindrata e il secondo è un 4 cilindri da 2000 di cilindrata. In questo modo può erogare un massimo di 122 cavalli nel primo caso e 184 cavalli. Una vettura davvero favolosa, ma purtroppo non sempre tutto va per il verso giusto.

Orso entra nella Toyota Corolla: paura negli Stati Uniti

I social network hanno fatto sì che le distanze si potessero assottigliare e soprattutto i video dal telefono regalano delle immagini incredibili. Di recente infatti sono diventate involontarie protagoniste un gruppo di donne che si erano ritrovate nel lago Tahoe.

A un certo punto è diventato però impossibile non armarsi di telefono. Purtroppo una delle donne ha visto in diretta la distruzione della propria auto. Un orso infatti era entrato al suo interno e si è posto subito nel sedile passeggero.

Forse voleva farsi un giro per le strade degli Stati Uniti e dunque un sedile troppo vicino al volante per la sua stazza lo ha portato a sbranare gli interni per farsi più spazio. Si cerca di sdrammatizzare la vicenda, ma la vera fortuna è che nessuno fosse in auto in quel momento.

Naturalmente è stata chiamata la Polizia che si è subito fiondata per poter capire quello che stava accadendo e trovare una soluzione. A quel punto le Forze dell’Ordine sono state costrette a utilizzare un fucile per poter immobilizzare e stordire l’animale.

Una volta che questi è stato sedato c’è stato modo di poter liberare la vettura che però a quel punto era in condizioni davvero critiche. Gli interni del lato del guidatore erano totalmente inutilizzabili, con l’orso che aveva potuto così completare la propria opera distruttrice. La speranza per questa signora è che la sua copertura assicurativa sia delle migliori, perché altrimenti il danno per la sua Corolla le costerà davvero moltissimi Dollari.

Impostazioni privacy