Sconto di oltre 10 mila euro per questa nuova auto, parte l’assalto alle concessionarie

Sconto di oltre 10.000 euro per tanti automobilisti che hanno bisogno di averne una. E’ tutto vero, ecco com’è possibile.

L’attuale situazione economica preoccupa un po’ tutto il settore dell’automobilismo. Non si può far finta che non sia così. Soprattutto quando il caro carburante è alle stelle, l’inflazione non accenna ad aumentare e anche l’automobilismo non è sicuramente tornato al suo miglior periodo storico.

incentivi auto italia firenze oltre 10.000 euro
Acquisto auto, incentivi mai visti (allaguida.it – Canva)

Ecco perché spesso e volentieri capita di vedere sconti legati all’acquisto di vetture. Mai, però, si era visto uno sconto di questo calibro. Non parliamo in questo caso incentivi nazionali, ma bensì locali.

Quest’ultimi si sono affiancati alle agevolazioni nazionali. Lombardia, Piemonte, Trento, Bolzano, Firenze e Genova si sono fatte avanti in tal senso. Ma qual è l’entità effettiva di questi sconti? Beh, in alcuni casi la riduzione è davvero sorprendente, se non addirittura straordinaria. Scopriamo di più a riguardo.

Incentivi locali, risparmio incredibile: i dettagli

All’interno del Comune di Firenze, la riduzione di prezzo arriva incredibilmente alla cifra di 12.500 euro. Per accedere ad un incentivo del genere è necessario rispettare alcuni requisiti: mancato superamento di un limite ISEE o certificazione della residenza e le vetture da acquistare devono essere a basse emissioni. Inoltre, spesso è richiesta anche un’automobile da rottamare. Tornando però allo sconto di Firenze, valido fino al prossimo 30 settembre, è possibile richiedere un contributo per l’acquisto di una vettura elettrica con rottamazione. L’agevolazione ammonta a 7.500 euro; può essere accumulata con l’ecobonus statale di 5.000 €: il risultato è un risparmio totale di 12.500 €.

incentivi auto italia firenze oltre 10.000 euro
Acquistare una’uto conq eusti incentivi è davvero semplice: sconti da paura (allaguida.it – Canva)

Numeri importanti e che possono portare davvero a un risparmio straordinario per l’acquisto di una quattro ruote, possibilità rara di questi tempi. Anche all’interno del Comune di Genova le buone notizie non mancano. Gli incentivi disponibili per i privati sono: 800 euro per l’acquisto di e-bike, moto e scooter ibridi ed elettrici, 9.000 € per quello di veicoli elettrici e a idrogeno, 6.000 per quello di veicoli ibridi Euro 6D-temp o successivi, 4.000 per l’acquisto di veicoli a benzina Euro 6D-temp o successivi e diesel Euro 6D-temp o successivi. In questo grande e immenso viaggio degli sconti, si inserisce anche la Regione Lombardia.

Quest’ultima offre un contributo finanziario che varia dai 1.000 ai 4.000 €; dipende un po’ dal tipo di vettura selezionata. Insomma, soprattutto quella del Comune di Firenze è una splendida trovata assolutamente utilie per tanti automobilisti. Presto scadrà, ma siamo certi che tale proposta avrà incentivato all’acquisto tantissimi cittadini. Quando gli amministratori di un determinato luogo vengono in aiuto ai cittadini, è di sicuro sempre un’ottima notizia.

Impostazioni privacy