SSC Tuatara da record, è l'auto più veloce al mondo

La vettura è riuscita a stabilire il record del mondo diventando così l'auto più veloce del mondo toccando una velocità massima di 532,93 km/h

SSC Tuatara da record, è l’auto più veloce al mondo

Foto SSC Tuatara Press

Per una supercar conquistare il titolo di auto più veloce del mondo è un vanto da esibire ad ogni occasione possibile e adesso, nel panorama automobilistico mondiale, c’è una nuova vettura a poter esibire questo titolo: si tratta della SSC Tuatara che toccando i 532,93 km/h ha siglato quello che è il nuovo record per l’auto più veloce del mondo.

SSC Tuatara è l’auto più veloce del mondo

Una vettura, la SSC Tuatara, nata con il preciso scopo di riuscire a fregiarsi di questo titolo. L’impresa, compiuta con al volante il pilota Oliver Webb, è stata compiuta fuori Las Vegas vicino a Pahrump, in Nevada, lungo un tratto di sette miglia della State Route 160; le regole stabilivano che l’auto, affinché il record fosse valido, avrebbe dovuto compiere due passaggi sullo stesso percorso con il calcolo della velocità media tra andata e ritorno, essere una vettura di serie e utilizzare un sistema GPS per rilevare la velocità. Webb, quindi, ha spinto l’auto fino ai 484,53 km/ nel primo passaggio mentre nel secondo ha toccato i 532,93 km/h facendo segnare così una media di 508,73 km/h che vale a lui e alla SSC Tuatara il titolo di auto più veloce del mondo.

La SSC Tuatara, spinta da un motore V8 di 5.9 litri da 1.750 CV, però, non si è limitata a conquistare il titolo di auto più veloce del mondo, ma ha aggiunto alla sua collezione anche altri record; la vettura, infatti, è riuscita a portare a casa anche il premio per il “Chilometro più veloce su una strada pubblica” con una velocità di 517,16 km/h e quello per la velocità massima raggiunta su una strada pubblica con 532,93 km/h. Un risultato eccezionale che consentirà quindi ai pochi fortunati che potranno permettersi di acquistarla di sedere al volante di quella che è ufficialmente l’auto più veloce del mondo.

Leggi anche: SSC Tuatara, l’americana da 1.750 CV

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti