Star del momento beccata senza patente, finisce nel peggiore dei modi | Fan sconvolti

Anche le star devono guidare con la patente rinnovata e valida e questo ora lo ha scoperto sulla propria pelle una delle più note celebrità.

Al giorno d’oggi sono diventati sempre più numerosi i metodi per poter diventare delle celebrità e dei personaggi pubblici. La rete ha dato un enorme mano da questo punto di vista e soprattutto il numero dei social network è cresciuto vertiginosamente.

Questo fa sì che sempre più ragazze riescano a mettersi in evidenza, con le influencer che ormai sono diventate parte integrante della nostra quotidianità. In qualche modo la celebrità derivata dai social network spesso fa perdere anche a queste persone la percezione con la realtà.

Accade dunque che alcuni di essi pensino di poter sovrastare la Legge, quasi a dimostrare di avere un codice unico e personale. Dunque si possono vedere anche dei personaggi pubblici che si sentono in diritto di poter guidare senza la patente.

Non vi è uno Stato al mondo che garantisce questo e dunque si tratta di un reato che viene fortemente sanzionato. In Italia, per esempio, la multa per guida senza patente comporta una sanzione che parte da 5000 e arriva fino a 30.000 Euro.

Inoltre vi è anche il sequestro amministrativo del mezzo per tre mesi, dunque non vi è di certo da scherzare. Lo stesso accade anche in Inghilterra e a essere stata la protagonista di questa strana vicenda è Katie Price, ormai una delle modelle in assolute più note del mondo.

Ritiro dell’auto a Katie Price: guida senza patente

La bella modella inglese ormai sta facendo parlare in tutto il mondo grazie non solo alle foto che posta quotidianamente su Instagram, ma allo stesso tempo anche su OnlyFans. La ragazza però forse non si ricorda che per poter guidare un’automobile è necessaria una patente e a ricordarglielo sono stati i poliziotti britannici.

Katie Price, ritiro dell'auto
Katie Price, un brutto momento per lei (ANSA) – allguida.it

Katie si trova nel West Sussex quando è stata formate dalle Forze dell’Ordine per quello che inizialmente avrebbe dovuto essere solo un controllo senza grosse pretese. Il problema è che nel momento in cui la Price si è fermata, a quel punto ha dovuto spiegare come non avesse la patente.

La Polizia a quel punto non si è di certo fatta impietosire dal fatto che molti suoi fan l’avessero riconosciuta e salutata anche in quel momento particolare. Il problema infatti è che la donna è stata interrogata per circa un’ora dalle Forze dell’Ordine per poter chiarire la propria posizione.

A quel punto Katie ha spiegato come fosse in uno stato di fermo per quanto riguarda la guida dato che due anni prima gliel’avevano ritirata in seguito a un incidente contro il muro di una casa. A quel punto è stata la stessa modella che si è sfogata sui giornali britannici, come riporta Leggo.it, dove ha spiegato che c’è stato un accanimento nei suoi confronti.

Dal suo punto di vista è stato il solo fatto di essere famosa ad averla portata per così tanto tempo davanti alla patente, sostenendo che una persona comune non si sarebbe vista requisita l’auto. Probabilmente la bella Katie non conosce perfettamente il Codice della Strada.

Impostazioni privacy