La Stella Mercedes compie 100 anni, uno dei simboli più conosciuti al mondo

Un secolo di storia per uno dei loghi più conosciuti al mondo, quello della Stella a tre punte inscritta nel cerchio

Stella Mercedes

La Stella Mercedes è uno dei marchi più iconici e conosciuto al mondo. Era il 5 novembre 1921 quando la Daimler-Motoren-Gesellschaft (DMG) chiese all’ufficiobrevetti la protezione per la stella a tre racchiusa da un anello eper altre varianti del suo marchio, che venne quindi registrato ufficialmente nell’agosto 1923.

In realtà già nel 1909, Dmg aveva come simbolo una stella a tre punte con il nome di Benz e una corona d’alloro posta a protezione, ma bisognerà aspettare il 1921 per la domanda del simbolo come lo conosciamo oggi. Un emblema che ha a lungo campeggiato sul tappo a vite del radiatore.

La stella tridimensionale Mercedes custodita all’interno del cerchio è il simbolo di una continua storia di successo. Mercedes Benz ha recentemente confermato la sua posizione di vertice come unico marchio europeo nella top ten dei ‘Best Global Brands 2021’.

Nell’attuale classifica della stilata dalla rinomata società di consulenza del marchio statunitense Interbrand, il marchio con la Stella è ancora una volta, e quindi invariato dal 2018, all’ottavo posto.

Il valore del marchio è aumentato del 3% a 50,866 miliardi di dollari USA rispetto al 2020. Di conseguenza,  Mercedes Benz per il sesto anno consecutivo il marchio di auto di lusso più prezioso al mondo e l’unico nella top ten.

Stella Mercedes, a Stoccarda quella più simbolica

100 anni Stella Mercedes

Una stella Mercedes molto speciale dall’impressionante diametro di cinque metri può essere oggi ammirata gratuitamente di fronte al Museo Mercedes Benz. Si tratta della stella della torre della stazione di Stoccarda, temporaneamente in prestito al Museo della Stella mentre l’edificio della stazione viene ricostruito e rinnovato.

Stella Mercedes Stoccarda

Dal 2025 in poi, questo punto di riferimento della capitale dello stato del Baden-Württemberg tornerà a brillare nel suo posto tradizionale. Stelle di dimensioni simili brillano e ruotano su numerosi edifici in tutto il mondo, ma raramente è possibile avere l’opportunità di vederle da così vicino.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!