Toyota Highlander, il big SUV si aggiorna ed è più connesso

Tre allestimenti con la novità della vernice metallizzata Cypress Green, prime consegne nel 2023

Toyota Highlander 2023

Dalla sua introduzione in Italia Toyota Highlander ha saputo ritagliarsi un ruolo da protagonista tra gli E-SUV, conquistando la seconda posizione nel ranking di segmento con una quota di mercato superiore al 15% nel 2022.

Un segmento di nicchia in cui però serve rimanere sui binari dell’innovazione. Ed è così che il mastodontico SUV (quasi 5 metri di lunghezza) si aggiorna con il Model Year 2023 introducendo nuove tecnologie di bordo per un’esperienza utente più connessa e personalizzata.

Una delle novità per il 2023 è la vernice metallizzata Cypress Green che sottolinea lo stile distintivo di Highlander e ne esalta la presenza su strada, mentre i nuovi cerchi in lega nero lucido da 20 pollici creano un elegante contrasto con la nuova tinta della carrozzeria. 

L’Highlander è inoltre l’ultimo modello di Toyota ad adottare il nuovo sistema multimediale Toyota Smart Connect, che comprende un display touch screen ad alta definizione da 12,3 pollici e numerose funzionalità aggiuntive, tra cui la navigazione basata su cloud con informazioni in tempo reale sugli eventi stradali e un assistente vocale di bordo. È possibile accedere alla navigazione cloud senza dover accoppiare uno smartphone e senza costi aggiuntivi per i dati.

Toyota Highlander nuova tinta carrozzeria

Il cruscotto accoglie un digital cockpit da 12,3 pollici dal funzionamento intuitivo e che fornisce informazioni di facile lettura.  Il display ricrea un effetto tridimensionale degli indicatori, con una grafica personalizzabile in base alle preferenze del guidatore tra quattro design distinti. Casual, Smart, Tough e Sport.

In Europa occidentale, l’Highlander 2023 conferma il propulsore Full Hybrid-Electric da 248 CV che, con emissioni di CO2 di 149 g/km, ha il miglior rapporto peso/emissioni nel suo segmento.

Tre allestimenti per Toyota Highlander MY 2023

Toyota Highlander nuova tinta carrozzeria

La nuova gamma Highlander si articola su 3 allestimenti. La versione d’ingresso Trend è già caratterizzata da equipaggiamenti in grado di soddisfare appieno le aspettative del cliente tipo di Highlander.

La dotazione comprende infatti cerchi in lega da 18″, il nuovo sistema multimediale Toyota Smart Connect con schermo da 8″, smartphone integration, fari a LED, interni in pelle sintetica con sedili anteriori riscaldati e regolazioni elettriche con supporto lombare su lato guida, nonché il climatizzatore tri-zona. Di serie, inoltre, l’inedita vernice metallizzata Cypress Green.

La Lounge, allestimento che si posiziona nel cuore della gamma Highlander, include tutte le novità riservate al Model Year 2023, come il sistema multimediale Toyota Smart Connect+ con schermo da 12,3″ e sistema di navigazione integrato, il digital cockpit da 12,3″, ed aggiunge rispetto alla Trend i cerchi in lega da 20″, il sedile passeggero regolabile elettricamente e il portellone posteriore ad azionamento elettrico.

Al vertice della gamma si posiziona la versione Executive, che porta in dote i nuovi cerchi in lega da 20″ nero lucido, interni in pelle naturale in colorazione a scelta grigio o nero con sedili anteriori ventilati e posteriori riscaldati, il Panoramic View Monitor con visuale a 360°, il tetto apribile e l’impianto audio premium JBL.

Il listino parte dai €57.500 della versione Trend per arrivare ai €68.500 per il top di gamma Executive, passando per i €63.500 della Lounge.

Il nuovo Highlander è già ordinabile con le prime consegne che partiranno all’inizio del 2023.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!