Un triciclo da corsa: Volkswagen GX3

da , il

    Un triciclo da corsa: Volkswagen GX3

    Pare che Volkswagen abbia voglia di farsi notare. Ancora. Già aveva stupito tutti con la EcoRacer e i risultati in pista della stessa, e ora tira fuori dal cilindro, come un prestigiatore, un’altra concept. Si resta nella categoria pesi piuma con questo triciclo: solo 570kg. La prima conseguenza facilmente intuibile è che le prestazioni ottenute sono di tutto rispetto.

    Guarda anche:

    Si, perchè nonostante sia spinta da un semplice 1600 in grado di erogare 125 cavalli, che sarebbero appena sufficienti per muovere un’auto del segmento C, fanno volare GX3: i 100 km/h di velocità si superano dopo soli 5,7 secondi e la velocità massima può essere intorno alle 150 miglia orarie, poco più di 240 km/h. Risultato del tutto normale se si conta che il rapporto peso potenza è di 4,56 kg/cv.

    L’altra conseguenza positiva? I consumi: 5,2 litri per 100 km. Ora le note dolenti, però: è stata sviluppata nel centro di design Volkswagen della California e pare proprio che sarà dedicata al mercato oltreoceano. Un vero peccato, anche perchè il prezzo di commercializzazione si aggira intorno ai 17.000 dollari. Il prezzo, in verità, in Europa, e in Italia in particolar modo, non sarebbe lo stesso, infatti negli “states” le automobili costano mediamente meno; si potrebbe ipotizzare 25.000 Euro, ma renderebbe comunque il prodotto molto interessante.

    Resta, comunque, un’automobile (sempre che un veicolo a tre ruote sia definibile automobile) dedicata alla pista, anche perchè provate ad immaginare di girarci per il centro di qualche città…