Viaggi in auto, queste 3 fanno al caso tuo: comfort e affidabilità al massimo, è la scelta ideale per la tua famiglia

Viaggiare in auto al massimo del comfort e dell’affidabilità. Ecco tre soluzioni da tenere in considerazione per le vostre prossime vacanze. Difficile batterle, prestate la massima attenzione

Viaggiare in auto ha tutt’altro sapore, siate voi vacanzieri durante l’estate o durante qualsiasi altro periodo dell’anno. Il senso di avventura che soltanto l’on the road sa comunicare è pari a poche altre emozioni. Indifferentemente dal viaggiare sulle quattro o sulle due ruote. Il bello dello spostarsi con la propria vettura è il senso di libertà, sia nel percorso che nella scelta degli orari. Per utilizzare citazioni di un certo spessore: siete voi i padroni del vostro destino e i capitani della vostra anima.

Auto più comode per viaggiare
Queste sono le tre auto con le quali è più comodo affrontare un lungo viaggio (Fonte: Pixabay) allaguida.it

Certo, non tutte le auto possono offrire lo stesso grado di comfort e affidabilità. Soprattutto quando si è costretti a fare i conti con un lungo spostamento o addirittura un’intera traversata. Viaggiare con un’utilitaria sarà più provante e ben diverso dal viaggiare in una Gran Turismo. E a volte la scelta sbagliata della macchina (in sede di acquisto o in sede di fitto, ndr) può trasformare anche il più breve e comodo dei viaggi, in una vera e propria odissea.

Come fare, allora, per non cadere in errore? Semplice, affidarsi ad una monovolume. Soprattutto se avete intenzione di viaggiare con la vostra famiglia al seguito. Questo tipologie di auto sono l’ideale per i lunghi spostamenti, garantendo spazio e comfort al guidatore e a tutti i suoi passeggeri, oltre che una superiore capacità di carico rispetto ad una vettura utilitaria. Pertanto, massima attenzione quando arriverete alla scelta. Qui proviamo a consigliarvi le migliori tre soluzioni attualmente disponibili sul mercato.

Viaggiare in auto, perché una monovolume resta imbattibile (o quasi) se vi spostate in famiglia

Dopotutto, le monovolumi sono una categoria imbattibile (o quasi) per chi ama viaggiare in auto e ama farlo con tutta la propria famiglia al seguito. Come detto, sono spaziose e consentono di poter caricare una quantità di bagagli superiore rispetto ad un’auto ordinaria. E consentono di poterlo fare senza dover sacrificare lo spazio di comfort di nessun passeggero, in particolare di quelli che andranno ad accomodarsi sui sedili posteriori. Mica male, se si tiene in conto della serenità di viaggio a disposizione nel corso di uno spostamento che può raggiungere anche il migliaio di chilometri.

E poi, non dimentichiamo un fattore quasi cruciale: sono auto di assoluta affidabilità, costruite appositamente per macinare chilometri e per macinarli a pieno carico. Le monovolumi (se mantenute a dovere, ndr) sono tra le vetture più affidabili attualmente disponibili sul mercato. Non solo: anche i consumi riescono ad essere molto limitati. Optiate voi per una soluzione più tradizionale con carburante fossile oppure per una soluzione più moderna con un propulsore ibrido o full electric, il risultato non cambia.

Per questo, è bene attrezzarsi con un’auto che sia capace di coccolarci lungo il nostro viaggio. E che sia capace di farlo senza esitare o presentare problemi durante il cammino. Uno degli incubi di chi si sposta sulle quattro ruote è dover riparare un guasto improvviso, magari uno che rischi di compromettere l’intera vacanza. Con le monovolumi andrete a scegliere una vettura che non vi tradisca sul più bello. E che nel mentre vi regalerà un viaggio di assoluto comfort, rispetto al doverlo affrontare su una vettura utilitaria.

Mercedes-Benz EQV, viaggiare al top di gamma: uno dei migliori monovolumi disponibili sul mercato

Se si pensa al top, è semplice pensare a Mercedes-Benz. Il suo monovolume V-Class è uno dei più apprezzati al mondo. Non solo dalle famiglie (più o meno numerose, ndr) che la scelgono per i propri viaggi, ma anche per le compagnie di transfer turistici e quanto altro. Dopotutto, lo stile ed il lusso della gloriosa casa di Stoccarda non hanno bisogno di troppe presentazioni. E anche nella sua versione elettrica, Mercedes-Benz ha fatto di nuovo centro con la EQV.

Auto più comode per viaggiare
Mercedes-Benz V-Class EQV, il top di gamma se si tratta di viaggiare in auto (Mercedes-Benz Press Media) allaguida.it

Il carico dei bagagli è ampio e offre posto ad un totale di nove persone. Nel caso del modello full electric, Mercedes-Benz EQV è spinto da un motore elettrico da 136 cavalli di potenza, affiancato a sua volta da un comparto batterie da 90 kWh. L’autonomia è garantita sino ai 300 chilometri, ma nella versione a motore a combustione interna, è possibile viaggiare ad una media di 24 chilometri al litro. Il prezzo? Parte dagli 87.500 euro.

Una certezza senza tempo: Ford Transit è pronto a regalarvi la vostra prossima avventura

Quando si pensa ad una monovolume, è impossibile non pensare ad una certezza senza tempo. Sia nella sua versione da veicolo commerciale che in quella da veicolo turistico, Ford Transit resta una delle soluzioni più amate dagli automobilisti. Abitacolo super spazioso e comfort che ha poco da invidiare anche ai monovolumi di fascia superiore. Il massimo di persone trasportabili è nove, a patto che si sacrifichi un po’ di spazio riservato ai bagagli. La motorizzazione resta ampiamente personalizzabile, così come la possibilità di allestire gli interni per un utilizzo del mezzo più votato al turismo che alla praticità. Nella sua versione 2023, è disponibile sia in full electric (fino a 380 chilometri di autonomia, con una potenza di 160 kWh), che plug-in hybrid (con motore a benzina da 2.5 litri in combinato ), che con propulsore diesel da 2.0 litri fino a 150 cavalli. Il prezzo parte dai 36.000 euro.

Economica, ma non sottovalutatela: Dacia Jogger potrebbe sorprendervi, non solo nel prezzo

Tra le tre, è certamente la più economica. Guai, però, a sottovalutarla. Dacia Jogger è una delle soluzioni migliori sul mercato, soprattutto se si calcola il rapporto qualità-prezzo. Super accessibile, senza dover compiere chissà quali rinunce dal punto di vista del comfort, degli optional e della motorizzazione. Con la possibilità di trasportare fino a sette persone, Dacia Jogger è la monovolume adatta a chi cerca la prima auto di questa categoria da avere in garage. Il motore è disponibile anche elettrico, ma interessante la proposta a benzina da 1.0 litri e 109 cavalli di potenza. Il prezzo di partenza si aggira sui 22.000 euro.

Impostazioni privacy