Volkswagen Golf 8 GTI, confermato il debutto al Salone di Ginevra 2020

La versione sportiva dell'ottava generazione della Golf farà il debutto durante la kermesse svizzera insieme al più potente diesel GTD

da , il

    volkswagen golf 8

    L’attesissima Volkswagen Golf 8 GTI sarà svelata al Salone di Ginevra 2020 che si terrà dal prossimo 5 marzo e fino al 15 dello stesso mese; a confermarlo è stata la stessa casa tedesca che lancerà quattro versioni sportive nel 2020 con le sigle GTI, GTD, GTI Cup ed R.

    L’ottava generazione della gamma Volkswagen Golf sarà dunque ampliata, come da precedenti rumors, alle più potenti motorizzazioni. Saranno quindi svelate sia la declinazione GTI a benzina che la prestante configurazione GTD a gasolio. Nel corso del prossimo luglio, invece, debutterà la nuova Golf R, che sarà presentata al Goodwood Festival of Speed.

    Il motore di Volkswagen Golf 8 GTI

    Volkswagen Golf 8 motore

    La nuova GTI utilizzerà una versione aggiornata del motore a 4 cilindri turbo da 2.0 litri del modello esistente che la porterebbe, in assetto standard, ad una potenza di 242 Cv, capaci di spingere la vettura da 0 a 100 km/h in circa 6,0 secondi. Mentre quello più estremo, da 287 Cv, sarà disponibile con un cambio manuale a sei marce e sette marce a doppia frizione. Nessuna propulsione alternativa, ibrida o elettrica, invece, per la nuova Golf GTI che non sarà dotata di un sistema mild-hybrid. Per quanto riguarda la Golf R, il top di gamma, dovrebbero essere almeno 300 i Cv disponibili con un livello di allestimento più potente che potrebbe avere circa 395 Cv. Nel corso dell’anno, poi, la gamma verrà allargata con l’ibrido plug-in GTE, disponibile con 201 Cv e 241 Cv; entrambi utilizzeranno batterie da 13 kilowattora.

    La nuova Golf GTI si avvarrà della sua ultima evoluzione della piattaforma MQB, che prevede McPherson all’anteriore e uno schema multi-link al posteriore. Il tutto presieduto dal controllo di smorzamento adattivo. Quanto alla variante diesel GTD, non sono stati diffusi dettagli tecnici. Dovrebbe essere mossa dall’aggiornato diesel 2.0 TDI, con una potenza prossima ai 200 cavalli.