Volkswagen Passat GT Concept: la berlina dal carattere sportivo a Los Angeles

Volkswagen Passat GT avanti

E’ solo una concept car ma promette interessanti soluzioni la nuova Volkswagen Passat GT Concept, che cambia rispetto alla versione standard in ben 20 particolari. E’ stata creata sulla versione Passat fastback riservata al mercato americano.

Continua a leggere

Continua a leggere

Chi predilige le berline ad alte prestazioni potrebbe essere interessato dal concept presentato dalla Volkswagen: Passat GT. Sotto al cofano è stato montato il motore 3.6 litri VR6 che sfrutta una potenza massima di 280 cavalli, abbinato direttamente al cambio automatico a doppia frizione DSG comandabile senza problemi dai paddle al volante.

Volkswagen Passat GT dietro

Continua a leggere

Continua a leggere

Rispetto alla Passat già in commercio le variazioni sono tante, molte per andare a sottolineare l’allestimento sportivo: la griglia anteriore a nido d’ape, nera, segue esattamente questa strada. Per distinguersi ancora di più non potevano mancare dei particolari rossi, così come siamo abituati a vederli sulle Golf GTI, così come anche i paraurti hanno un design modificato e più sportivo. Le ruote calzano cerchi da 19 pollici, impreziositi alle spalle da pinze freno in tinta rossa, mentre l’assetto è stato ribassato di 1 centimetro per riuscire a rendere la dinamica di guida più cattiva.

Volkswagen Passat GT interni

All’interno di modelli del genere i sedili sportivi sono un must, e su questa Passat GT non potevano di certo mancare, abbinati poi ad una colorazione nera per la plancia e tutti gli interni.

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Claudio Anniciello

Da non perdere