Volkswagen Passat, per la berlina non c'è più spazio in Europa

La storica vettura del colosso tedesco, nella sua bersione berlina, saluta l'Europa dove rimarrà solo nella conformazione Variant

Volkswagen Passat

Volkswagen Passat - Foto credits Volkswagen press

Volkswagen Passat, nella sua versione berlina, abbandona l’Europa. A riportarlo è Autocar che riferisce come il gruppo tedesco abbia deciso di interrompere la produzione dello storico modello a quattro porte per il mercato europeo, spinto dalle vendite migliori della sua versione Variant e dal posizionamento simile di Arteon, la berlina coupé che sta ottenendo buoni risultati in tanti Paesi del Vecchio Continente.

Volkswagen Passat Variant
Volkswagen Passat Variant -Foto credits Volkswagen press

Una scelta, quindi, dettata dalle leggi del mercato. Volkswagen Passat, lanciate nel 1973 e capace di passare attraverso ben 8 generazioni, lascerà quindi l’Europa dove rimarrà solo nella sua versione Variant, più apprezzata dagli automobilisti.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti