Xev Yoyo, l’auto elettrica super economica in arrivo in Italia

Due posti e con un'autonomia di 150 km, la Xev Yoyo è una piccola vettura elettrica, perfetta per chi vuole viaggiare a impatto zero

xev yoyo

Foto Instagram | @xev_motors_official

Quando le prime case automobilistiche hanno iniziato a popolare il mercato delle auto elettriche, circa 10 anni fa, le vetture acquistabili erano costose berline o SUV alimentati a batteria. Oggi le cose sono cambiate e la dimostrazione è la nuova auto elettrica Xev Yoyo, prossima a sbarcare sul mercato italiano. Stiamo parlando di una due posti, disegnata con il Politecnico di Torino e prodotta della start-up italo-cinese Xev, fondata da Lou Tik, con sede ad Alpignano, che punta su prezzi molto competitivi.

Autonomia di 150 km

Il primo modello in arrivo da Alpignano è Yoyo, una vettura elettrica a due posti, con diverse componenti stampate in 3D. Pesa appena 450 kg ed è costituita solo da 57 parti. La vettura dispone, inoltre, di un sistema di batterie intercambiabili molto rapido e semplice, la cui sostituzione può essere effettuata direttamente dal proprietario a casa, o presso alcuni distributori convenzionati. Con una batteria da 9,2 kWh che fornisce una potenza di 10 Cv, la Yoyo dovrebbe garantire 150 km di autonomia, con una velocità massima di 90 km/h.

Perfetta per i neopatentati

Xev Yoyo è la citycar perfetta per i neopatentati o per chi vuole viaggiare con un veicolo compatto, a zero emissioni, senza dover sborsare una cifra spropositata. La XEV Yoyo ha un prezzo di partenza di appena 6.500 euro, senza dimenticare che ci sono ancora fondi governativi per acquistare nuove BEV, veicoli elettrici a batteria, con l’Ecobonus 2020.

Il nuovo Suv

A gennaio sbarcherà in Italia anche il nuovo Suv iEV7, al costo iniziale 31.800 euro: cifra che, con incentivo statale, Decreto Rilancio e rottamazione, scende a 21.800 euro. Senza rottamazione 25.800 euro. La vettura è lunga 414 cm, larga 175 e alta 156. Il bagagliaio ha una capienza variabile da 400 a 1100 litri. Il motore elettrico ha 41 Cv di potenza e 270 Nm di coppia, grazie a una batteria da 40 kWh. La casa automobilistica cinese dichiara ben 320 km di autonomia e 130 km/h di velocità massima.

Parole di Linda Pedraglio

Mi chiamo Linda Pedraglio. Sono nata e cresciuta in un piccolo paese vicino al lago di Como, ma, fra studio e lavoro, ho avuto modo di vivere città diverse: l’Erasmus a Helsinki, gli anni dell’università a Milano, il corso di giornalismo a Firenze. Sogno una piccola casa sul lago, piena di libri, che sono il mio affaccio sul mondo, e un orto di pomodori e peperoncini. Attualmente, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection, dove mi occupo di donne, salute e benessere, con qualche incursione nel percorso di emancipazione femminile.