auto elettriche incentivi

1 di 13

auto elettriche incentivi

Sembra proprio essere notizia sempre più ufficiale quella che parla di un ritorno degli ecoincentivi in partenza dal prossimo anno che si protrarranno fino al 2015. Questi incentivi però non riguarderanno tutte le vetture in listino, o quanto meno la maggior parte ma saranno rivolti solamente ad una nicchia ristretta di automobili ossia quella che vede protagoniste le vetture nuove alimentate a metano, Gpl, elettriche o ibride per finire poi con le rarissime auto alimentate a bioetanolo, per esempio. Nella lista di immagini che vi proponiamo, vedrete alcune tra le vetture in entrata nel mercato interno che saranno pronte a godere di questi incentivi molto appetibili e studiati per una buona ripresa del mercato italiano. Il forte sconto sul prezzo del nuovo ammonta da un minimo di 3.000 Euro fino ad un massimo di 5.000 Euro, con un contributo pari al 20% del prezzo dell'auto per il 2013 e 2014 e pari al 15% del prezzo per il 2015. Si presume che i primi clienti a goderne di questi forti sconti siano non i privati in primis ma le aziende che si preoccuperanno di acquistare flotte di veicoli commerciali elettrici o vetture elettriche appunto per un impatto ambientale pari a 0.

1 di 13

Auto incentivi 2013, foto

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.