Fiat Abarth 131 Rally 1976 Bertone

1 di 41

Fiat Abarth 131 Rally 1976 Bertone

La vecchia Fiat 124 iniziava ad accusare il peso degli anni ed urgeva una sostituta. Serviva una nuova berlina che fosse poco assetata di carburante, ma che fosse anche solida e robusta, contraddistinta da un'elevata qualità, finiture curate e, soprattutto, che fosse anche sicura. Le ultime caratteristiche, in particolare, non erano molto diffuse tra le auto della concorrenza. Nasceva, così, la Fiat 131, che faceva il suo debutto ufficiale al Salone dell'Automobile di Torino del 1974. Nel 1976 la casa torinese presentava la Fiat 131 Abarth Rally, versione da competizione accompagnata anche da una versione stradale, prodotta in soli 500 esemplari, necessaria per l'omologazione nel Campionato Mondiale Rally. Era realizzata a partire dalla berlina a due porte, con struttura alleggerita e rinforzata. Vincitrice dei campionati 1977, 1978 e 1980.

1 di 41

Fiat 131 Abarth, berlina e familiare

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.