Muso della 500 Lamborghini

1 di 25

Muso della 500 Lamborghini

Ne abbiamo viste di tutti i colori in questi anni, ma questa volta forse ci troviamo di fronte ad una delle auto più folli mai create. I nostri compatrioti, gli ingegneri della Oemmedi Meccanica, hanno lavorato su di una Fiat 500 prima serie, modificandola pesantemente in modo da farci stare un motore dodici cilindri a V di origine Lamborghini. In realtà questa Fiat 500 ne ha viste un po’ di tutti i colori nel corso di questi anni, dato che è stata più volte oggetti di modifiche ed elaborazione da parte del preparatore italiano. La storia di questa vettura, che oramai ha ben poco a che spartire con il modello originale se non il nome, è davvero interessante: nel corso della sua “vita” è stata alimentata prima con un motore 3.0 litri V8 di origine Ferrari, poi, successivamente, con un propulsore da 3.2 litri flat-six derivato da una Porsche Carrera.

1 di 25

Fiat 500 con motore Lamborghini V12

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.