Fiat 850 compie 50 anni

1 di 42

Fiat 850 compie 50 anni

Compie 50 anni la Fiat 850, utilitaria del Costruttore torinese che ha fatto il suo debutto sul mercato nel maggio del 1964 come versione per così dire “maggiorata” della vettura che ha motorizzato il Bel Paese, la 600. Rispetto a quest’ultima è sempre rimasta in secondo piano, come anche rispetto alla 500. I motivi non sono ben chiari, considerato che ha riscosso un successo non indifferente visto che ne son state prodotte più di due milioni. Forse la ragione principale la troviamo nel fatto che la 850 è stata di passaggio tra la fase iniziale di Fiat e il notevole cambiamento con l’arrivo della 127 nel 1971. La Fiat 850 nacque per soddisfare la richiesta sempre maggiore di autovetture dopo il boom economico italiano e si inseriva tra la 600 e la più grande 1100. Inizialmente la Casa torinese voleva realizzare una vettura nuova, la 122: il progetto venne abbandonato dopo poco visti i costi di produzione troppo elevati. Si decise così di sfruttare la base esistente della 600 per ridurre tempi e spese.

1 di 42

Fiat 850

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.