Jeep Cherokee restyling 2018 (Foto)

1 di 6
    continua
    https://www.allaguida.it/foto/jeep-cherokee-restyling-2018_20877.html
    Jeep Cherokee restyling 2018
    Jeep Cherokee restyling 2018 . Dal Salone di Detroit 2018, Jeep Cherokee si presenta in versione restyling. Novità importanti, tanto da essere lanciato come nuova Jeep Cherokee 2019. Per un progetto immutato nell'impianto di base, arrivano numerosi accorgimenti, anzitutto sullo stile, con il completo aggiornamento del frontale, dalla fascia paraurti alla calandra, dai fari ai fendinebbia, proseguendo con il cofano motore, più leggero. E' solo una parte degli accorgimenti che evolvono il suv medio. Da registrare anche una trasmissione più efficiente e leggera nel sistema integrale, l'introduzione del motore turbo benzina 2 litri da 270 cavalli e il debutto del sistema UConnect di quarta generazione, offerto con due schermi di diverse dimensioni, accomunati dalla medesima tecnologia touch. Negli USA il debutto sul mercato è atteso nella prima metà del 2018, in Europa arriverà nella seconda parte dell'anno

    Jeep Cherokee restyling 2018

    Dal Salone di Detroit 2018, Jeep Cherokee si presenta in versione restyling. Novità importanti, tanto da essere lanciato come nuova Jeep Cherokee 2019. Per un progetto immutato nell'impianto di base, arrivano numerosi accorgimenti, anzitutto sullo stile, con il completo aggiornamento del frontale, dalla fascia paraurti alla calandra, dai fari ai fendinebbia, proseguendo con il cofano motore, più leggero. E' solo una parte degli accorgimenti che evolvono il suv medio. Da registrare anche una trasmissione più efficiente e leggera nel sistema integrale, l'introduzione del motore turbo benzina 2 litri da 270 cavalli e il debutto del sistema UConnect di quarta generazione, offerto con due schermi di diverse dimensioni, accomunati dalla medesima tecnologia touch. Negli USA il debutto sul mercato è atteso nella prima metà del 2018, in Europa arriverà nella seconda parte dell'anno

    Dal Salone di Detroit 2018, Jeep Cherokee si presenta in versione restyling. Novità importanti, tanto da essere lanciato come nuova Jeep Cherokee 2019. Per un progetto immutato nell'impianto di base, arrivano numerosi accorgimenti, anzitutto sullo stile, con il completo aggiornamento del frontale, dalla fascia paraurti alla calandra, dai fari ai fendinebbia, proseguendo con il cofano motore, più leggero. E' solo una parte degli accorgimenti che evolvono il suv medio. Da registrare anche una trasmissione più efficiente e leggera nel sistema integrale, l'introduzione del motore turbo benzina 2 litri da 270 cavalli e il debutto del sistema UConnect di quarta generazione, offerto con due schermi di diverse dimensioni, accomunati dalla medesima tecnologia touch. Negli USA il debutto sul mercato è atteso nella prima metà del 2018, in Europa arriverà nella seconda parte dell'anno

    Jeep Cherokee 2018 Trailhawk

    Jeep Cherokee 2018 Trailhawk

    L'offerta di allestimenti su Jeep Cherokee 2018 non cambia. Il Trailhawk resta la variante specializzata nell'off-road, capacità che possono integrarsi con i diversi sistemi Jeep Active Drive e il bloccaggio del differenziale posteriore. A distinguerla esteticamente dalle altre Jeep Cherokee, l'immancabile fascia antiriflesso sul cofano, i doppi occhielli di traino, il paraurti più "grezzo" e fendinebbia più alti e meglio protetti

    L'offerta di allestimenti su Jeep Cherokee 2018 non cambia. Il Trailhawk resta la variante specializzata nell'off-road, capacità che possono integrarsi con i diversi sistemi Jeep Active Drive e il bloccaggio del differenziale posteriore. A distinguerla esteticamente dalle altre Jeep Cherokee, l'immancabile fascia antiriflesso sul cofano, i doppi occhielli di traino, il paraurti più "grezzo" e fendinebbia più alti e meglio protetti

    Nuova Jeep Cherokee 2019, fari a led

    Nuova Jeep Cherokee 2019, fari a led

    La principale novità stilistica di Jeep Cherokee restyling 2019 è nei fari anteriori. Non solo per l'adozione di doppie lampade led per luci anabbaglianti e abbaglianti, quanto per le forme più tradizionali. Addio alla controversa proposta di fari sdoppiati, nemmeno troppo originale, il frontale di Cherokee 2018 segue la strada tracciata da Jeep Compass. Il cofano motore in alluminio è più leggero e costituisce la seconda, importante, novità dell'anteriore del suv

    La principale novità stilistica di Jeep Cherokee restyling 2019 è nei fari anteriori. Non solo per l'adozione di doppie lampade led per luci anabbaglianti e abbaglianti, quanto per le forme più tradizionali. Addio alla controversa proposta di fari sdoppiati, nemmeno troppo originale, il frontale di Cherokee 2018 segue la strada tracciata da Jeep Compass. Il cofano motore in alluminio è più leggero e costituisce la seconda, importante, novità dell'anteriore del suv

    Caratteristiche di Jeep Cherokee restyling 2018

    Caratteristiche di Jeep Cherokee restyling 2018

    Le aree di intervento principali sul suv sono il design, i motori - con l'arrivo del nuovo turbo benzina 2 litri - e la multimedialità con servizi connessi e controllo del veicolo da remoto, via app: sarà possibile aprire e chiudere le portiere, avviare e spegnere il motore, inviare al navigatore il percorso da seguire prima ancora di salire a bordo.

    Le aree di intervento principali sul suv sono il design, i motori - con l'arrivo del nuovo turbo benzina 2 litri - e la multimedialità con servizi connessi e controllo del veicolo da remoto, via app: sarà possibile aprire e chiudere le portiere, avviare e spegnere il motore, inviare al navigatore il percorso da seguire prima ancora di salire a bordo.

    Interni di Jeep Cherokee restyling 2018

    Interni di Jeep Cherokee restyling 2018

    Gli interni di Cherokee 2018 restyling contano rivestimenti differenziati, più opzioni e colori, nonché finiture modificate: ai particolari in nero lucido si accostano cromature satinate. Non solo infotainment UConnect, vista la conferma del display multifunzione all'interno della strumentazione: 3,5 pollici monocromatico o 7 pollici a colori, le due varianti proposte

    Gli interni di Cherokee 2018 restyling contano rivestimenti differenziati, più opzioni e colori, nonché finiture modificate: ai particolari in nero lucido si accostano cromature satinate. Non solo infotainment UConnect, vista la conferma del display multifunzione all'interno della strumentazione: 3,5 pollici monocromatico o 7 pollici a colori, le due varianti proposte

    Jeep Cherokee restyling 2018, bagagliaio

    Jeep Cherokee restyling 2018, bagagliaio

    Per un suv dalle grandi dimensioni, lungo 4 metri e 65 centimetri, il bagagliaio assicura un interessante volume di carico su Jeep Cherokee restyling. Non cambia il valore di 591 litri in configurazione 5 posti. Il vantaggio nuovo è nell'apertura del portellone automatizzata: basta un gesto perché l'apertura motorizzata liberi dal compito di dover effettuare l'operazione manualmente

    Per un suv dalle grandi dimensioni, lungo 4 metri e 65 centimetri, il bagagliaio assicura un interessante volume di carico su Jeep Cherokee restyling. Non cambia il valore di 591 litri in configurazione 5 posti. Il vantaggio nuovo è nell'apertura del portellone automatizzata: basta un gesto perché l'apertura motorizzata liberi dal compito di dover effettuare l'operazione manualmente